Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

LEO SANTA CRUZ RIMANE CAMPIONE WBC | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

LEO SANTA CRUZ RIMANE CAMPIONE WBC

Leo-Santa-CruzLas Vegas, Nevada, 17 gennaio 2015 – Il “Terremoto” messicano Leo Santa Cruz è rimasto imbattuto al cospetto del connazionale Jesus Ruiz, nella difesa volontaria della sua cintura WBC dei pesi supergallo.

Lo sfidante Ruiz ha cercato in ogni istante del confronto di rendere la vita difficile al campione, scambiando infinite serie di colpi, ma ha dovuto soccombere dinanzi alla maggiore vitalità del poderoso titolare mondiale. L’arbitro statunitense Kenny Bayless è intervenuto drasticamente a 29 secondi dell’ottava ripresa risparmiando “Estrella” Ruiz da una inutile punizione. Dopo 7 assalti la sovrastante superiorità di Santa Cruz è stata chiaramente palesata dai tre giudici con 69-63 di Eric Cheek e due 69-69 di Burt A. Clements e Dave Moretti.

Santa Cruz ha imposto la sua energica tattica fondata sulle condonazioni di ganci sinistri larghi al corpo e crochet stretti al capo. Ruiz, 32-5-5 (21), ha replicato con fervida ostinazione nonostante lo scontro diventava sempre più aspro.

Santa Cruz ha alimentato la pressione sullo sfidante dopo una ferita riportata nel sesto round per un’accidentale scontro di teste. Le serie infinite del campione si sono abbattute rovinose all’inizio dell’ottavo tempo ed hanno richiesto l’intervento provvido dell’arbitro.

Santa Cruz, 29-0-1 (17), ha chiuso in modo autorevole la quarta difesa della sua cintura iridata.