Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

SABATO 21 GENNAIO 2017 : LEZZI VS MONCELLI TITOLO ITALIANO SUPERWELTER | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

SABATO 21 GENNAIO 2017 : LEZZI VS MONCELLI TITOLO ITALIANO SUPERWELTER

2017 locandina boxe tit ita superwelter lezzi vs moncelli by  Roundzero  Francesco Lezzi peso superwelterSabato 21 gennaio 2017, il Palasport di Andria (BT)- in Corso Germania- ospiterà il vacante titolo italiano dei pesi superwelter tra i due pugliesi Francesco Lezzi e Felice Moncelli.

Riunione di boxe organizzata da Roundzero SSD in collaborazione con la Pugilistica Andriese, il Ces e il Comune di Andria.

SCHEDA TECNICA DI FRANCESCO LEZZI

Nome e cognome Francesco Lezzi

Nato a Bari il 14 luglio 1989 (27 anni)

Residente a Bari

Alias Il gladiatore della libertà

Peso Superwelter

Alto 1,77

Record pro 9-6-1 (9 (2ko)vittorie, 6 (1ko)sconfitte, 1 pareggio)

Debutto al professionismo 16 dicembre 2012

Procuratore sportivo Roberto Sabbatini

Hobby Praticare lo sport, in particolare boxe, nuoto, running

Allenato da Nicola Loiacono

Preparatore atletico Antonio Armeno

Palestra dove si allena Gym Body & Brain (BT) e Kendro di Triggiano (BT)

Lavoro Parsonal trainer

Match titolati disputati

31/07/2015 perde per TKO alla 7° ripresa il vacante titolo IBF Mediterraneo dei superwelter contro Soufiene Ouerghi (nato in Tunisia, residente a Rimini), al Palamartino di Bari

21/02/2015 vince ai punti il vacante titolo IBF Youth dei superwelter battendo Ibrahim Maokola (Tanzania), a Bari

DICHIARAZIONI DI FRANCESCO LEZZI

“Mi sento bene. Ho lavorato molto con il tecnico Nicola Loiacono e il preparatore atletico Antonio Armeno per raggiungere il 100% della forma psico-fisica. Attendo la serata del match per dimostrare il mio valore sportivo e comunque vada non ho niente da rimproverarmi sia come pugile che come uomo”.

Quando ha iniziato la preparazione per disputare il vacante titolo italiano dei pesi superwelter?

“La preparazione per questo titolo italiano l’ho iniziata il 1° settembre scorso”.

Pugilisticamente parlando conosce il suo avversario Felice Moncelli?

“Si perché circa due anni fa ci siamo allenati insieme. Ha uno stile diverso dal mio: lui è un pugile statico ed è un picchiatore, predilige la boxe a viso aperto sulla corta distanza; mentre io sono un pugile tecnico con un fisico più longilineo e con una boxe molto mobile sulle gambe”.

Cosa pensa di Moncelli?

“Fin d’ora ha avuto una carriera differente dalla mia perché ha sempre combattuto “in casa”, mentre io ho scelto anche di combattere fuori dal “mio territorio” e quindi ho un bagaglio sportivo più forte”.

Che match sarà quello di sabato 21 gennaio prossimo?

“Per me sarà il match più importante della mia carriera e quindi darò tutto. Lui questo titolo l’ha già vinto, ora è il mio turno”.
felice moncelli 1

SCHEDA TECNICA DI FELICE MONCELLI

 Nome e cognome Felice Moncelli

Nato a Corato (BA) il 28 dicembre 1993 (23 anni)

Vive a Pomezia (RM)

Alias Faccia d’Angelo

Peso Superwelter

Alto 1,72

Record pro 15-4-1 (15 (5ko)vittorie, 4 sconfitte, 1 pareggio)

Debutto al professionismo 11 marzo 2012

Procuratore sportivo Jacopo Squicquero

Hobby Praticare la boxe

Allenato da Simone D’Alessandri

Palestra dove si allena Phenix Gym di Pomezia (RM)

Lavoro atleta pro di pugilato

Match titolati disputati

 27/06/2015 perde ai punti il titolo italiano dei superwelter battuto da Emanuele Della Rosa, a Roma.

23/01/2015 vince ai punti il vacante titolo IBF International dei superwelter battendo il francese Dieudonne Belinga, al Palasport Losito di Corato di Bari

12/09/2014 vince il titolo italiano superwelter battendo Marcello Matano per TKO alla 9° ripresa, allo stadio Steno Borghese di Nettuno (RM)

23/03/2013 perde il vacante Global Boxing Council Youth dei pesi medi battuto dall’ungherese Lajos Mark Nagy, a Laszlo Sporthall, Szentes in Ungheria

DICHIARAZIONI DI FELICE MONCELLI

 “Con il mio team ci stiamo preparando al meglio già dalla fine di ottobre. Il mese di novembre ci siamo focalizzati sulla tecnica pugilistica e nel mese di dicembre abbiamo fatto molte sedute di “guanti” con vari sparring partner. In queste settimane che mi separano dal match del 21 gennaio devo allenarmi per mantenere il peso che ho già raggiunto”.

Cosa pensa del suo avversario Lezzi?

“Lo rispetto come avversario ma non lo temo perché io sono più forte di lui e sabato 21 gennaio vincerò il match. La cintura del campione italiano sta benissimo nella mia bacheca di casa, a fianco delle altre”.

Che tipo di pugilato predilige?

“Sono un fighter e mi piace combattere colpendo colpo su colpo fino all’ultimo secondo del match, mentre Lezzi è un tecnico e proprio sulla differente boxe si baserà il match”.

Ora vive a Pomezia, perché questa scelta?

“Sono nato a Corato e mi sono trasferito a Pomezia da tre anni e mezzo per la boxe. La mia carriera professionistica è iniziata ad Andria nel 2012 e già dall’anno successivo vivevo a Pomezia allenato dal tecnico Simone D’Alessandri. La boxe è la mia vita, voglio vincere questo incontro e poi andare avanti. Ora sono concentrato al 21 gennaio”.

La riunione inizierà alle ore 20.00 e dalle ore 22.00 circa sarà in diretta su RAISPORT.

ACQUISTO BIGLIETTI

 E’ possibile acquistare i biglietti anche online sul sito www.diyticket.it (cliccare l’evento pugilistico

https://www.diyticket.it/events/sport/177/boxing-campionato-italiano-lezzi-vs-moncelli) nonché acquistarli presso qualsiasi punto SisalPay.

Prezzi biglietti:

Bordo Ring (posti a sedere numerati): 20 €

Tribune non numerate: 10 €
Maria Moroni

Ufficio Stampa Roundzero

pressmariamoroni@gmail.com

stampa@roundzero.it