logoroseto120.gifAl Palasport Maggetti di Roseto degli Abruzzi si è appena conclusa la prima sessione del 1° Torneo Europeo AIBA di Boxe per la Qualificazione Olimpica. Qualche sorpresa e molte conferme nei 29 incontri che hanno animato la prima parte di questo pomeriggio pre-olimpico. 
In totale i pugili che tenteranno di conquistare da oggi e fino 1 marzo il
pass olimpico sono 232 e gli incontri che verranno disputati 221.


Prima prova superata per il campano Parrinello e per il romano Di Savino che
passano ai quarti di finale. Niente da fare per il mantovano Marchetti…
Il tricolore si è difeso bene nella prima giornata di Eliminatorie dell’ambito
parrinello.JPGtorneo continentale. Merito degli azzurri Vittorio Jahin Parrinello (+55- 20=15)  che, nella categoria dei 54 Kg., ha vinto ai punti per 18 a 16 contro l’ armeno Atrur Grigoryan. Un avversario da non sottovalutare che però l’azzurro casertano di Alife, classe ’83, appartenente al Centro Sportivo dell’Esercito, ha saputo contrastare fino alla vittoria, motivato più che mai, dopo la mancata chance mondiale, a conquistare il pass olimpico.

di-savino-alessio-01.JPGAltra grande prova, anche se sudata fino all’ultimo, quella dell’altro azzurro dell’Esercito Alessio Di Savino (+60- 20=5) che ha rimontato nelle ultime due riprese con un buon gioco di gambe, ritrovando il controllo dei colpi fino a superare il georgiano Koba Pkhakadze per 21 a 10. Romano, classe ’84, Di Savino ha regalato all’Italia
Boxing Team il secondo grande risultato.
Meno bene per il mantovano Cristian Marchetti (+43-12=9), classe ’82 di
Vadiana, che non ce l’ha fatta a superare il turno perdendo ai punti per 23 a 9
contro l’abile ed esperto romeno Costantin Bejenaru, che ha prevalso nettamente
nonostante l’azzurro abbia tentato il tutto per tutto. 
Domani sul ring pre-olimpico di Roseto degli Abruzzi sarà la volta di  Alfonso
Pinto (48 Kg), Dario Vangeli (64 Kg) e Salvatore Grieco (69 Kg.)…
Forza azurri!

Ufficio Comunicazione FPI
Michela Pellegrini

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi