Al PalaTorrino di Roma si è svolta con buon successo di pubblico la riunione organizzata dalla BBT di Davide Buccioni. Il match clou vedeva di fronte per l’europeo femminile dei piuma la campionessa Annalisa Brozzi opposta alla spagnola Sheila Martinez. La nostra pugile trovava sul cammino un’avversaria molto motivata, solida, e soprattutto dotata di un maggiore allungo, un po’ la “spada di Damocle” per la campionessa, che per varie riprese non ha trovato la soluzione per evitare soprattutto il diretto destro. Soluzione che “Miura” sembra trovare nelle ultime due riprese. Troppo tardi e il verdetto premiava all’unanimità la Martinez (96-95, 9892 e 98-92). Nella stessa serata era in palio un secondo titolo, Latino IBF, che ha visto vincitore per la categoria dei medi Kalil El Harraz, ex campione italiano, che superava agevolmente ai punti Mirko Di Carlantonio, costretto ad evitare gli attacchi del pugile di Arcesi, dimostratosi in buona giornata e pronto a riprendere la sua corsa verso mete prestigiose. Negli altri incontri il welter Jacopo Fazzino superava ai punti il messicano Edgar Tovar; il supergallo Salvatore Contino manteneva la propria imbattibilità ai danni di Jeison Cervantes, fermato al IV round, mentre in apertura tra i supergallo Valentina Angiolini aveva la meglio su Sonia Klos.

Di Alfredo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: