Roma 13 febbraio 2021 Riunione organizzata al PalaSantoro dalla BBT di Davide Buccioni. Il match clou era disputato dai massimi leggeri Luca D’Ortenzi e Matteo Rondena, valevole per l’Internazionale IBO vacante. Al termine delle 10 riprese D’Ortenzi incrementava positivamente  il proprio record con un successo all’unanimità (96-94, 96-94 e 99-91). Vittoria chiara per l’allievo di Simone Autorino, proiettato verso traguardi maggiori. Il romano si è dimostrato più preciso e completo di fronte ad un avversario pericoloso per la sua potenza.

Negli altri incontri il welter Pietro “The Butcher” Rossetti superava agevolmente il nicaraguense Lester Cantillano. Rossetti rientrava dopo la prima battuta d’arresto subita ad opera di Luigi Alfieri. Il romano, che aveva all’angolo Italo Mattioli e Luigi Ascani, si è dimostrato più razionale nei suoi attacchi, segno evidente che sotto la guida dei due maestri cerca di puntellare la sua boxe aggressiva.

RISULTATI

Massimi Leggeri: Luca D’Ortenzi b. Matteo Rondena a.p. 10- Titolo Internazionale IBO

Welter: Pietro Rossetti b. Lester Cantillano a.p. 6.

Massimi Leggeri: Eric Sidjou b. Ignazio Di Bella kot 3.

Massimi: Alfonso Damiani b. Ivan Bria kot 2.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi