Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Grande successo con la Ferrara Boxe di Roberto Croce | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Grande successo con la Ferrara Boxe di Roberto Croce

di Fausto Borgonzoni
Malgrado il cuore e la testa siano già oltre oceano, per vivere la grande avventura americana con il suo pupillo Marcello Matano, impegnato in una difficilissima semifinale mondiale contro Julian Williams, l’infaticabile maestro della Ferrara Boxe, Roberto Croce, ha trovato tempo e modo di organizzare una riunione dilettantistica nella locale palestra di via Bologna.Otto i suoi allievi impegnati contro validi avversari provenienti da altre palestre dell’Emilia e del Veneto.Ad aprire il pomeriggio i giovanissimi Schoolboys, entrambi al primo combattimento, Fortunato (Ferara Boxe) e Mustafaj (Le Torri Bo) che hanno dato vita ad uno spettacolo piacevolissimo, con vittoria di stretta misura del pugile ferrarese. Lodevole l’iniziativa del maestro Croce di consegnare ad entrambi una medaglia , a ricordo di questo loro inizio dell’attività agonistica. Il momento positivo per i pugili di casa, continuava con i successi ai punti, di Licata e Gaidaenco nei confronti di Salare (Boxe Parma ) e Ponzetto (Boxe Callegari). La superiorità di Schiazza (Boxe Le Torri) nei confronti di D’Angelo (Ferrara Boxe ) era sembrata evidente , anche per via di un richiamo ufficiale inferto al pugile ferrarese,che si vedeva invece gratificato di un generoso pareggio.Nell’unico confronto femminile, ancora disco rosso per la generosa Barotto, sconfitta dalla veneta Dal Sie al termine di quattro combattute riprese.Qualcosa di più forse meritava Gagliani (Ferrara Boxe) dichiarato sconfitto contro Quiroz (Boxe Le torri). Chiara la vittoria di Marinaro (Ferrara boxe) che ha messo in seria difficoltà per tutte e tre le ripreseTumedei (Boxe Regis), costretto a subire anche due conteggi. Bellissimo l’ultimo combattimento della riunione che vede va fronteggiarsi Roncagalli ( Ferrara Boxe) e Zhouri (Boxe Budrio ). Dopo un primo round favorevole a Roncagalli , Zhouri riusciva nei round successivi ad invertire l’andamento del match aggiudicandosi l’incontro ai punti. Ed ora tutti a Bethlem , per sostenere il nostro ” Capitano” !. RISULTATI: Schoolboys (3×1,5 ‘ ) Fortunato (Ferrara Boxe) b Mustafaj ( Boxe Le Torri ) p. – Youth 60 kg. (3×2′) Licata (Ferrara Boxe) b Salare ( Boxe Parma ) p. -Senior: (3×3’) Kg. 64 Gaidaenco (Ferrara Boxe) b Ponzetto ( Boxe Callegari) p. – 69 Kg. Marinaro (Ferrara boxe ) b Tumedei (Boxe Regis ) p. –  75 Kg. D’Angelo (Ferrara Boxe) e Schiazza ( Boxe Le torri) pari. – 75 Kg. Quiroz ( Boxe Le Torri ) b Gagliani Ferrara Boxe ) p.  Elite Femminile : 64 Kg. Dal Sie ( ASD santa Monica Village ) b Barotto ( Ferrara Boxe) p.4.- Elite Maschile : 64 kg. Zhouri (Boxe Budrio ) b Roncagalli  (Ferrara Boxe ) .p. — Hanno diretto e giudicato gli incontri i sign. Mordini , Annichiarico, Guida e Mulloni. Commissario di riunione Sign. Franco Baroni. Medico Dott. Francesco Carsoni.