Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Pugilato: Spettacolare riunione in Calabria con Silvio Branco, Domenico Spada e Vincenzo Rossitto | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Pugilato: Spettacolare riunione in Calabria con Silvio Branco, Domenico Spada e Vincenzo Rossitto

IN POLONIA UNA GRANDE OPPORTUNITA’ PER DARIO CICHELLO. ANTONIO BRANCALION E LEVA KIRAKOSYAN COMBATTONO PER IL TITOLO EUROPEO.
Immagine 1Attività intensa per la OPI 2000 di Salvatore e Christian Cherchi, che dal 5 al 19 febbraiofaranno combattere i loro pugili in Italia, Polonia e Gran Bretagna. Venerdì 5 febbraio al Palatenda di Messinette Marina di Fuscaldo (Cosenza), cinquepugili italiani combatteranno contro i loro pari peso ungheresi.
• L’ex campione del mondo dei mediomassimi WBA Silvio Branco sfiderà Laszlo Hubert per il vacante titolo internazionale dei massimi leggeri WBC. In 22 anni di attività professionistica, Silvio Branco ha sostenuto 71 incontri: 59 vinti (36 prima del limite), 10 persi e 2 pareggiati. Il record di Laszlo Hubert è composto da 24 vittorie (15 per ko) e 5 sconfitte. Questa sfida è prevista sulle 12 riprese. Per le altre, la distanza stabilita è di 6 round.
• Domenico Spada (29-2 con 14 ko) affronterà Norbert Nagy (7-2, ma con 5 vittorie per ko). E’ un match di collaudo per il “Vulcano” che si appresta alla rivincita con il campione ad interim dei pesi medi Wbc Sebastian Zbik.
• Il massimo leggero Vincenzo Rossitto (37 vittorie – 22 prima del limite – 2 pareggi e 6 sconfitte) combatterà contro il mestierante Mihaly Kratki.
• L’imbattuto peso leggero Emiliano Marsili (19 vittorie – solo 7 per ko – e 1 pari) se
la vedrà con Zsolt Nagy.
• Nella categoria dei pesi medi, la sfida è tra due pugili imbattuti: Emanuele Blandamura (10-0 con 2 ko) e Janos Varga (4-0 con 3 vittorie prima del limite). Sabato 6 febbraio a Rzewszow, in Polonia, il mediomassimo Dario Cichello (18-6-2) affronterà l’idolo locale Dawid Kostecki (32-1 con 22 ko) sulla distanza delle 12 riprese. Kostecki è n.4 nella classifica mondiale WBC e n.8 in quella WBA. L’incontro sarà trasmesso da Dahlia Tv. Sabato 13 febbraio, alla prestigiosa Wembley Arena di Londra, Antonio Brancalion sfiderà l’imbattuto gallese Nathan Cleverly (18-0 con 8 ko) per il vacante titolo europeo dei pesi mediomassimi. Brancalion ha un record di 32 vittorie (8 prima del limite), 7 sconfitte e 2 pareggi. L’incontro sarà trasmesso da Dahlia Tv.
Venerdì 19 febbraio, a Stoke (Gran Bretagna), l’armeno della OPI 2000 Leva Kirakosyan (31 vittorie, 21 per knock out, e 5 sconfitte) si batterà per il vacante titolo europeo dei superpiuma contro il britannico Scott Lawton (27-5-1). Leva Kirakosyan è n.4 nella classifica mondiale WBO, n.5 in quella IBF e n.8 in quella WBC. Anche questo incontro sarà trasmesso da Dahlia Tv.
Per l’orario dei tre match, consultare www.dahliatv.it
Per ulteriori informazioni www.opi2000.com