salvini202E’ un periodo di grande fermento e di soddisfazione per l’Unicorner. Il giorno successivo alla grande riunione dell’Acqua Acetosa incentrata sul derby romano tra Di Silvio e Califano per il titolo italiano dei pesi leggeri, fissata per venerdì 27 febbraio, Marcello Paciucci e Lamberto Petracca voleranno in Francia, a Aulnay-sous-Bois, ad assistere Emiliano Salvini, campione tricolore dei pesi gallo, che tenterà di conquistare il titolo vacante di categoria dell’Unione Europea contro il pugile di casa Mohamed Bouleghcha, che dei gallo è il campione nazionale transalpino.

Il pugile romano, che dopo aver conquistato il titolo italiano ha già combattuto in Francia contro l’ex campione mondiale Monshipour, uscendo sconfitto per una dubbia squalifica dopo un match in cui è stato per lunghi tratti alla pari del suo avversario, ha la grande occasione per dare una svolta internazionale alla sua carriera, che finora parla di 12 vittorie, 7 sconfitte e un pari. Il suo avversario, Bouleghcha, è stato ottimo avversario di Domenico Urbano per il titolo Ue dei pesi piuma, quindi ha severamente impegnato anche Simone Maludrottu per il titolo Europeo dei pesi gallo. Campione francese di categoria, 10 vittorie, 4 sconfitte e due pari, anche lui attende l’alloro internazionale per lo stesso motivo di Salvini, ossia prepararsi, a 26 anni, a una carriera di spessore. La sfida si prospetta quindi drammatica e agonisticamente tiratissima. Salvini metterà sul ring francese tutto il suo carattere e la sua grande voglia di vincere, per sovvertire il pronostico e cingere alla vita quella cintura che potrebbe proiettarlo a più grandi obiettivi.

Comunicato Unicorner

Di Alfredo

Un pensiero su “Salvini in Francia per il titolo Unione Europea dei gallo”

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi