11.jpgLa Parisi Boxe Latina inaugura il nuovo anno con una riunione ricca di livello tecnico e spettacolo. Non poteva iniziare meglio il 2008 della società sportiva diretta da Mirko Parisi, che venerdì 15 febbraio ha dato il via alla stagione con una riunione dilettantistica che si è tenuta nel nuovo Palaboxe Diego Solito, sede dell’associazione sportiva, sita sulla strada statale dei Monti Lepini alle porte di Latina.

Nove gli incontri disputati in una cornice di pubblico che ha molto apprezzato l’impegno organizzativo della società pugilistica ed ha potuto ammirare gli atleti che si sono dati battaglia nelle oltre tre ore di incontri, con piacevoli intermezzi del gruppo majorettes Blue Twirling, di danza del ventre e di ballerine brasiliane.

 4.jpg Uno spettacolo nello spettacolo che però non ha distratto i presenti nei confronti degli interessanti incontri che si sono succeduti sul ring allestito all’interno della struttura. A dare il via alla manifestazione il derby romano tra Raffa e Rosi, con il pugile della Forum Appii vincitore ai punti al termine di quattro riprese molto equilibrate. Pari, invece, il match tra Esposito della Dubla Boxe Latina ed il pugile ciociaro Finiello. Bello, nel terzo match, il debutto assoluto di Emanuele Alicastro della Parisi Boxe Latina. Il giovane di belle speranze della società di Mirko Parisi ha ceduto ai punti a Gavillucci, al termine di un match che il pubblico aveva giudicato quantomeno pari. Pareggio è stato, nel quarto incontro di serata, tra i SuperMassimi Cogliano e Cirri, che durante il loro incontro hanno dimostrato comunque grande voglia di vincere.

6.jpgA risollevare il morale della Parisi Boxe Latina ci ha pensato un altro esordiente assoluto, Fabrizio Roma, che nei Pesi Leggeri ha avuto la meglio su Gavillucci della Forum Appii, costringendo il medico di ring ad interrompere la contesa dopo appena due riprese. Nei Welter Campisano della Roma Tricolore ha avuto la meglio su Maone della Boxe Trigoria, mentre c’è stato un pareggio nella sfida tra Catalano e Marongiu, valida per i pesi Leggeri. Ancora una buona prova per Giuseppe Di Micco della Marocco Boxe Priverno, che nei pesi Leggeri ha avuto la meglio ai punti del tenace Tagliaferri della AP Frosinone, società gestita da Dheni Paris. La ciliegina sulla torta di una serata decisamente positiva è arrivato nel clou della manifestazione, l’incontro valido per i pesi SuperWelter tra l’idolo di casa Antonio Naccarati e Liburdi della AP Frosinone. Match equilibrato e ricco di bei colpi messi a segno da entrambe le parti, ma alla quarta ripresa Naccarati metteva al tappeto il suo avversario ed indirizzava le sorti dell’incontro verso una vittoria che puntuale arrivava tra il tripudio del pubblico presente al Palaboxe Diego Solito.8.jpg 

 Insomma una bella serata di boxe dilettantistica in attesa del primo grande evento della Parisi Boxe Italia, il 29 febbraio prossimo, quando a salire sul ring sarà la volta dei professionisti. Soddisfatto a fine riunione il presidente Mirko Parisi, che ha affermato: “Come inizio devo ammettere che è stato un successo. Abbiamo voluto dare il benvenuto al nuovo anno di attività dell’associazione sportiva organizzando una riunione proprio a casa nostra, quasi per far vedere al pubblico quale clima si respira qui durante gli allenamenti. Posso ritenermi molto soddisfatto – ha concluso il presidente della Parisi Boxe Latina – per l’affluenza di pubblico e per il livello espresso dai pugili sul ring. Adesso i nostri sforzi si concentreranno sull’organizzazione dell’evento del 29 febbraio, quando per la prima volta nella storia del pugilato a Latina, una società della provincia debutterà come società professionistica. Un grande impegno ma anche una grande soddisfazione che premia gli sforzi finora fatti da questa società e ci mette nella condizione di farne altri, consapevoli dei risultati che siamo riusciti ad ottenere”.

Risultati incontri:

Pesi Gallo
Raffa (Forum Appii Roma) b.  Rosi (Roma Tricolore)  P.

Pesi Welter
Esposito (Dubla Boxe Latina)  =  Finiello (Valente Boxe Isola Liri)

Pesi Piuma
Mazzetti (Roma Tricolore) b. Alicastro (Parisi Boxe Latina)  P.

Pesi SuperMassimi
Cogliano (Roma XI)  =  Cirri (Cosmo Boxe Tarquinia)

Pesi Leggeri
Roma (Parisi Boxe Latina)  b.  Gavillucci (Forum Appii Roma)  RSCI

Pesi Welter
Campisano (Roma Tricolore) b. Maone (Pancione Boxe Roma)  P.

Pesi Leggeri
Catalano (San Lorenzo Boxe) = Marongiu (New Generation Cisterna)

Pesi Leggeri
Di Micco (Marocco Boxe Priverno) b. Tagliaferri (AP Frosinone)  P.

Pesi SuperWelter
Naccarati (Parisi Boxe Latina) b. Liburdi (AP Frosinone)  P.

Ufficio Stampa Parisi Boxe Latina
Simone Di Giulio

Di Alfredo

Un pensiero su “Una bella serata con la Parisi Boxe”
  1. Complimenti veri a questo gruppo…dopo aver raggiunto e superato tutti gli obbiettivi,e’ sempre una soddisfazione inseguire i successi meritati da chi organizza come a voi…numeri uno a livello locale per ora,e chi lo sa…forse presto si sentira’ parlare ancora di piu’ di voi…soprattutto dopo aver varcato la soglia del professionismo…un grande ”in bocca al lupo” da chi vi stima e vi ammira,bravi continuate cosi’ perche siete condannati,anzi destinati a vincere…

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi