fpilogo.jpgSi sono svolte a Foligno davanti a un pubblico numeroso alcuni incontri validi per la partecipazione al prossimo Torneo di Atene (dal 7 al 14 aprile), valido per la qualificazione olimpica. La manifestazione che comprendeva anche altri match dilettantistici, si è svolta dentro il Salone del DLF di via Piave per l’organizzazione dell’ ASD Foligno Boxe sotto los guardo attento di franco Falcinelli, presidente FPI.

 


di-savino-alessio-01.JPGNei 57 kg. la vittoria non è sfuggita al campione d’Italia Alessio Di Savino che ha sconfitto ancora una volta Daniele Limone ( All Boxing T.), che nulla ha potuto di fronte alla miglior tecnica del pugile dell’Esercito. Ed è un altro atleta dell’arma, stavolta delle Fiamme Oro, ad avere il lasciapassare per Atene.

cirillo-carmine.JPGSi tratta di Carmine Cirillo che ha regolato, grazie alla sua maggior esperienza, ai punti il campano Vincenzo Mangiacapre( Excelsior) nella categoria dei 64kg.. Invece nei 69 kg. il tanto atteso match tra Diego Di Luisa (Esercito) e Manuel Ernesti (Sordini Boxe) non ha potuto svolgersi per il riacutizzarsi di un infortunio alla spalla del primo. Ad Atene quindi ci sarà una possibilità per il bravo Ernesti.

ernesti-manuel01.JPG Come si ricorderà era in lizza pure la categoria dei mediomassimi con Alessandro Sinacore (Roma Tricolore) e Cristian Marchetti( Cremona Boxe) che già si erano affrontati agli Assoluti dove aveva vinto per un soffio il secondo. Marchetti, però, con la mano in disordine ha dichiarato forfeit e ha scelto di passare professionista con la scuderia Loreni lasciando via libera al pugile romano. 

Di Alfredo

Un pensiero su “A Foligno le qualificazioni per Atene”
  1. mi piacerebbe proprio avere un video della serata di foligno, erano dei match davvero per buoni intenditori!

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi