brischetto2Domani venerdì 20 con inizio alle ore 19 si svolgerà una riunione mista con ingresso gratuito alla tribuna centrale del Palasport di Corso Italia ad Acireale. Il match clou, che è previsto per le 21,30, vedrà di fronte Giuseppe Brischetto ( + 3) per ko) e il leccese Giuseppe Loffredo ( -1) in sei round per la semifinale di Coppa Italia nella categoria dei supermedi. Brischetto, il mancino di Scillichenti, 29 anni, è un atleta che si è messo bene in luce dal suo esordio al professionismo. Il suo sinistro si è dimostrato un vero e proprio castigo con cui ha battuto prima del limite i suoi tre avversari, compreso Orial Kolaj, poderoso pugile residente a Milano, anche lui imbattuto prima della sfida con il siciliano.

Brischetto, che da dilettante si è messo in luce soprattutto per le sue vittorie ai Campionati Universitari, è passato agli onori della cronaca anche per il fatto di essere stato il primo militare (aviere) a combattere con una deroga della Difesa da professionista. In pratica ha aperto una strada visto che da poco anche Andrea Di Luisa ha seguito il suo esempio. Per un motivo o per un altro i due baldi atleti potrebbero trovarsi uno contro l’altro, visto che entrambi appartengono alla categoria dei supermedi.

la foto è tratta da Facebook

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi