Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

AD ANDRIA, NASCE IL CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO – TEAM SGARAMELLA | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

AD ANDRIA, NASCE IL CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO – TEAM SGARAMELLA

A destra, il tecnico Pietro SgaramellaDa sinistra, Pietro Sgaramella, Giuseppe Chieppa (Ass. Sport Andria), l'On. Benedetto Fucci, Riccardo Sgaramella, Nicola Giorgino (sindaco di Andria) e Francesco Ventola (Pres. Prov. Bat)COMUNICATO STAMPA N°10/2014

     Bari, 8 marzo 2014

       Domenica 2 marzo, ad Andria si è svolta l’attesa inaugurazione di una nuova palestra di pugilato. All’interno dello Stadio Degli Ulivi (Piazzale della Repubblica), la società Accademia Pugilistica Andriese, ha tagliato il nastro del Centro SportivoEducativo-Team Sgaramella. All’inaugurazione ha partecipato un nutrito gruppo di appassionati e curiosi, oltre a numerose autorità politiche e sportive, a cominciare dall’On. Francesco Fucci, il Presidente del Coni Puglia Elio Sannicandro, il presidente della provincia Bat Francesco Ventola, il sindaco di Andria Nicola Giorgino, l’assessore allo sport di Andria Giuseppe Chieppa e il parroco di Andria Don Adriano. Il nuovo centro polisportivo, nasce con il chiaro intento di divenire punto di riferimento per tutti i giovani che intendono praticare sport olimpici affiliati al Coni sia a livello agonistico che a amatoriale, allenandosi in totale sicurezza e con il supporto costante degli istruttori qualificati.

          Le proposte del CSE-Team Sgaramella, comprendono discipline nuove e divertenti, come l’atletica, il ballo e il calcio, affiancate a quello che è lo sport che ha caratterizzato negli anni la famiglia Sgaramella: il pugilato. Inoltre, la struttura offre anche un’ampia scelta di corsi adatti a persone di tutte le età (sport per anziani) e condizione fisica, nonché programmi di dimagrimento mirato personalizzati. L’offerta formativa verrà costantemente aggiornata al fine di coinvolgere il maggior numero di persone e soddisfare le esigenze di ogni target. Il Centro

          Il Centro SportivoEducativo-Team Sgaramella, sarà affidato al tecnico Riccardo Sgaramella, figlio di Pietro (tecnico della Boxe Sgaramella di Canosa di Puglia), vero artefice della nascita di diverse palestre e attivo sulla scena pugilistica dal 1989.

 

          «Siamo felici di aver finalmente inaugurato questa nuova sede – commenta Pietro Sgaramella – il Team Sgaramella, ad Andria, oltre alla storica sede di Via Dante Aligheri, può disporre di una struttura la quale si dipana su circa 400 mq. Oltretutto, finalmente abbiamo ridato lustro a dei locali lasciati nell’assoluto degrado: dal 2003 difatti, avevo inviato al Comune di Andria la richiesta di affidamento di quello spazio ma nonostante siano passate due stagioni amministrative, non sono riuscito nel mio intento. Recentemente, grazie alla nuova giunta comunale e alla sensibilità del sindaco Nicola Giorgino, con la collaborazione del Coni e di altri enti, abbiamo stipulato un contratto di affitto di 15 anni (rinnovabili per altri 15), anche se siamo stati costretti a sobbarcarci le spese di restyling: una cifra davvero consistente. Oggi comunque, siamo in grado di offrire una struttura idonea con le normative Coni. Domenica 2 marzo è stata quindi una grande festa per tutti i partecipanti; peccato però che a questo appuntamento non abbia preso parte nessun rappresentante – provinciale, regionale e nazionale – della Federazione Pugilistica Italiana. Adesso quindi, il Team Sgaramella vanta ben quattro sedi: alla sede storia di Andria, è presente mio nipote, il tecnico Michele Orlando, nella nuova sede, mio Riccardo, mentre io continuo a gestire la palestra della Boxe Sgaramella di Canosa di Puglia, la quale a sua volta ha una succursale a Barletta. In cantiere c’è adesso la volontà di registrare una nuova società a Corato, quindi a breve il Team Sgaramella sarà rappresentato da ben cinque palestre».

          Com’è nata invece l’esigenza di aprire una nuova seconda sede ad Andria?

          «Semplicemente perché nella sede di Via Dante Alighieri, non possiamo disporre di ampi parcheggi; chi frequenta la Pugilistica Sgaramella, è costretto a spostarsi a piedi o in bicicletta; comunque è comoda per chi abita a due passi dal centro storico di Andria. Inoltre, la vera esigenza, è quella di aprire la palestra anche alle donne: nella sede di Via Dante Alighieri, difatti, non è possibile dotare la palestra di bagni e docce per le donne e neanche per i disabili, quindi adesso il nuovo Centro SportivoEducativo-Team Sgaramella potrà spalancare le porte al pugilato femminile; in più, possiamo disporre di un ampio piazzale, necessario per accogliere chi si sposta in auto e necessario anche per organizzare qualche manifestazione».   

 Ufficio Stampa

Sandro Turco