Ce l’ha messa tutta Damian Bruzzese per superare alla Kisahalli Arena di Helsinki il pugile locale Juho Haapoja, nostra vecchia conoscenza. Era in palio il titolo dell’Unione Europea dei massimi leggeri, lasciato vacante da Geoffrey Battelo. Il pugile argentino, residente in Romagna si è fatto ben valere, mettendo in difficoltà in alcuni momenti il forte avversario. Ma alla fine il responso dei tre giudici è stato favorevole ad Haapoja (117-111, 117-111, 119-109), punteggi apparsi troppi severi verso il nostro pugile.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi