Si accendono finalmente stasera i riflettori sul ring del Pala Iper di Monza, dove andrà in scena l’evento ‘BOXE NOTTE ITALIANA’, promosso dalla Boxe Cavallari e imperniato su due titoli italiani (in diretta su Raisport): per la categoria superleggeri, il campione Renato De Donato, milanese di via Padova del Team Cavallari-Ventura, metterà in palio la cintura contro lo sfidante ufficiale, il leccese Antonio Santoro; nei supermedi il detentore Roberto Cocco di Torino se la vedrà con lo sfidante Luciano Lombardi, monzese doc. Regolari, ieri, le operazioni di peso:
Renato de Donato – 63,3 kg
Antonio Santoro – 63,5 kg
Luciano Lombardi – 75,9 kg
Roberto Cocco – 75, 6 kg
Ricco anche il contorno, con in apertura otto confronti dilettantistici (dalle 19) ed a seguire tre match professionistici sui 6 round: nei superwelter il romeno residente a Piacenza Gheorghe Sabau se la vedrà con il colombiano Jorje Ortiz, mentre l’imbattuto ferrarese del Team Cavallari-Ventura Marcello Matano avrà la sua prova del fuoco contro l’esperto e quotato napoletano Salvatore Annunziata; per i pesi leggeri femminili la milanese del Team Cavallari-Ventura Anita Torti, reduce da un grande match (seppur perso ai punti) disputato in Belgio per un mondiale di sigla, affronterà la rumena Floarea Lihet.
Si prevede il pubblico delle grandi occasioni. Di seguito il programma:
BOXE NOTTE ITALIANA
Dove: Pala Iper, viale Stucchi, Monza
Quando: Venerdì 8 marzo dalle ore 19
Organizzazione: Boxe Cavallari, in collaborazione con Lega Pro Boxe, Comune di Monza, Provincia di Monza Brianza
Biglietti: 25 euro parterre, 10 euro tribuna
Tv: diretta su Raisport per i titoli
Programma:
Ore 19:00. 8 match dilettanti:
•       64 kg: Fabio Pavanello, Boxe New Olimpia, vs Andrea Fiorenza, Boxe Segrate
•       70 kg: Michael De Francesco, Arte Nobile Boxing Club, vs Davide Colombini, Testudo Cernusco
•       55 kg: Andrea Bhakalets, Proevolution Fight, vs Francesco Oldoni, Arte Nobile Boxing Club
•       64 kg: Mirko Marin, Proevolution Fight, vs Brezza, Pro Sesto
•       64 kg. Cristian Marasco, Proevolution Fight, vs Schiattone, Pro Sesto
•       81 kg: Daniele Chiodi, Arte Nobile Boxing Club, vs Mauro Galbiati, Termotecnica Boxe Robbiate
•       75 kg: Candido, Boxe The Ring, vs Michele Di Giacomo, Unione Sportiva Lombarda
•       72 kg: Valentina D’Ambrosio, Boxe Cheri, vs Federica Monacelli, Unione Sportiva Lombarda
•       51 kg: Arianna De Laurenti, Boxe Furlan, vs Francesca Corso, Unione Sportiva Lombarda
Ore 21:00. PROFESSIONISTI
•       Pesi superwelter 6×3’: Gheorge Sabau (Team Loreni, Piacenza/Romania, 1992, 5+ 2ko) vs Jorge Ortiz (Colombia, 1970, 1+ / 4= / 51- 8ko)
•       Pesi superwelter 6×3’: Marcello Matano (Team Cavallari-Ventura, Ferrara, 1986, 6+ 3ko) vs Salvatore Annunziata (Team Zurlo, Napoli, 1983, 16+ 3ko / 5= / 6- 3ko)
•       Pesi leggeri femminile 6×2’: Anita Torti (Team Cavallari-Ventura, Pavia, 1976, 6+ 3ko / 1= / 2-) vs Floarea Lihet (Romania, 1977, 10+ 3ko / 4= / 12-)
•       Pesi superleggeri 10×3’, valevole per il Titolo Italiano (difesa ufficiale): il campione Renato De Donato (Team Cavallari-Ventura, Milano, 1986, 11+ / 1-) vs lo sfidante Antonio Santoro (Team Cavini, Lecce, 1982, 7+ 2ko / 1= / 1- 1ko)
•       Pesi supermedi 10×3’, valevole per il Titolo Italiano (difesa volontaria): il campione Roberto Cocco (Team Loreni, Torino, 1977, 11+ 5ko / 1= / 9- 4ko) vs lo sfidante Luciano Lombardi (Team Loreni, Monza, 1975, 18+ 8ko / 4= / 11- 4ko)

Ufficio stampa Boxe Cavallari

Nella foto Luciano Lombardi e Roberto Cocco Foto di Marco Maggioni

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi