copia-di-locandina-parisi-29marzo.jpgLa Parisi Boxe Italia sbarca a Sezze per una serata di pugilato che non passerà inosservata. Si è tenuta il 25 marzo la conferenza di presentazione del I Memorial Alessandro Malandruccolo, che si terrà presso la palestra dell’ISISS Pacifici e De Magistris il prossimo 29 marzo. A partire dalle 20 sette tra i migliori pugili della provincia di Latina, la maggior parte dei quali della società Parisi Boxe Latina, combatteranno contro avversari provenenti dalla Boxe Ring Tirgu di Mures in Romania.

 

de-carolis-3.jpg Al termine degli incontri tra dilettanti  il clou della serata di boxe a Sezze sarà il quinto match da professionista di Giovanni De Carolis. Il giovane talento romano della Parisi Boxe Italia, che ambisce al titolo italiano dei Pesi Medi, dovrà vedersela contro l’esperto romeno Eugen Stan, con oltre quaranta match professionistici alle spalle. Un test importante in vista dei prossimi appuntamenti che potrebbero portare “l’architetto” a combattere per un titolo nazionale. A dare il benvenuto alla conferenza tenutasi presso il ristorante Barbitto a Sezze, l’assessore comunale allo sport del Comune lepino Marcello Ciocca, che ha affermato: “Come rappresentante dell’amministrazione non posso che ritenermi onorato che la Parisi Boxe abbia scelto Sezze per questo importante evento e non nego che in futuro ce ne potranno essere altri. Spero che i cittadini di Sezze apprezzino il lavoro svolto dalla società di Mirko Parisi e riempiano la palestra dell’Isiss, così da dare giusto risalto a questo sport così bello”. Soddisfazione è stata espressa anche dal direttore sportivo della società pugilistica Giancarlo Tumiatti, che ha sottolineato l’importanza di intitolare la manifestazione allo sfortunato Alessandro Malandruccolo: “Appena deciso di realizzare questa manifestazione a Sezze – ha spiegato Tumiatti – ho chiesto al presidente Mirko Parisi di intitolarla alla memoria di un amico che è venuto a mancare. Lui ha subito accettato entusiasta e poi lo abbiamo chiesto alla famiglia. Devo ringraziarli per la disponibilità e spero che la riunione vada nel migliore dei modi anche per onorare la scomparsa di Alessandro Malandruccolo”.

Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente dell’associazione sportiva Mirko Parisi, che ha ammesso: “Sono davvero soddisfatto di come stiano andando le cose per la società che rappresento. Come unica società professionistica nella storia del pugilato in provincia di Latina abbiamo grandi responsabilità e con l’umiltà che ci contraddistingue stiamo cercando di portare a termine tutti i nostri obiettivi. Dopo aver portato il pugilato in tante città, Latina, Priverno, Cisterna e Roccagorga, abbiamo provato ad inserire anche Sezze nel nostro programma annuale. Da parte dell’amministrazione comunale, del sindaco Andrea Campoli e dell’assessore Marcello Ciocca, abbiamo ricevuto tanta disponibilità e sono sicuro che sabato alla palestra dell’Isiss ci sarà il pienone. Italia contro Romania – ha concluso Parisi – porterà tanti curiosi per vedere due diverse culture pugilistiche che si affronteranno regalando spettacolo agli appassionati ed ai neofiti di questa meravigliosa disciplina sportiva. Giovanni De Carolis, poi, è garanzia di spettacolo e tecnica. Sono davvero soddisfatto di come stanno andando le cose e credo che questa di Sezze sia solo un’altra importante tappa che porterà questa società ad ambire ad importanti titoli nazionali ed internazionali”. Parte del ricavato della serata sarà devoluto in beneficienza all’Amref, mentre tra un match e l’altro sono previsti spettacoli di ballerine brasiliane della Parisi Dance School e del gruppo majorettes Blue Twirling di Latina.   

Ufficio Stampa Parisi Boxe Italia
Simone Di Giulio

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi