declementearmando.jpgDomani sera una nuova riunione mista con inizio alle 21 si svolgerà al Palaboxe di Roma, ma stavolta ad organizzarla è il promoter abruzzese Armando De Clemente. Se l’organizzatore è abruzzese i protagonisti per la verità sono romani. A sostenere il match clou è Stefano Castellucci, lunga militanza da dilettante nella Co.Na. di Santa Maria delle Mole. Stefano, nativo di Velletri, è pugile spettacolare e da professionista ha incamerato 10 ( 5 per ko) vittorie consecutive.

 Il suo avversario è un pugile assai conosciuto sui ring italiani, si tratta del francese Lionel Saraille (+ 5, – 18), atleta di 34 anni che tra l’altro ha perso onorevolmente con Tobia Loriga e Luciano Abis. Non solo il transalpino nel 2005 fece tremare il pubblico romano quando costrinse Emanuele Della Rosa ad ascoltare un conteggio, poi l’allievo di Sordini recuperò ma faticò non poco per venirne a capo. Come si vede è un banco di prova impegnativo per un Castellucci che sembra rivolgere la sua attenzione al titolo nazionale dei superwelter in mano a Tobia Loriga. Anche Giorgio Natalizi, altro atleta affiliato con De Clemente, ha trascorsi dilettantistici romani con la Coletta e Nardiello che allora si trovava ad Acilia. Da professionista ha disputato solo due match, vinti per ko., ma ha in compenso un record eccezionale negli sport da combattimento. Il suo avversario è Ioan Florin ( + 1, -8) che dovrà guardarsi dal sinistro micidiale del romano che a 31 anni appare intenzionato a bruciare le tappe.

tamburrini-gl.jpgInfine la serata romana presenterà Gianluca Tamburrini (+ 5, – 4),  che si allena sotto la guida di Antonio Zonfrillo e Franco Federici. Gianluca è reduce dalla sconfitta subita prima del limite da Maurizio Lovaglio, un pugile che lui in precedenza aveva battuto prima del limite, una battuta d’arresto che il 35enne romano, figlio di quel Vittorio beniamino del pubblico capitolino negli anni ’70, cercherà di cancellare affrontando Misa Nikolic ( -6),  30 anni, atleta serbo non intenzionato a svolgere il ruolo di vittima. La serata sarà preceduta da alcuni match dilettantistici che vedranno pugili abruzzesi opposto ai laziali.
Programma
Dilettanti
Cadetti – Gallo: Micheli (D. Tiberia) c. Rosi (Roma Tricolore). Medi : Albani (Boxe Roma San Basilio)  c. Russo (Abruzzo).
Senior – Piuma ( donne): Tiburzi (Abruzzo) c. Conti (Laima Team). Leggeri: Mancinelli (Abruzzo) c. Marongiu (New Generation Boxe). Superwelter: Domarin (Laima Team) c. De Bartolomei (Frontaloni). Massimi: Mario Federici (Zonfrillo & Federici) c. ?.
Professionisti
Mediomassimi: Gianluca Tamburrini c. Misa Nikolic (Serbia) 6r.
Medi: Giorgio Natalizi (De Clemente) c. Ioan Florin ( Romania) 6r.
Superwelter: Stefano Castellucci (De Clemente) c. Lionel Saraille (Francia) 6r.
 

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi