%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
La Ferrara Boxe organizza la prima riunione del 2017 | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

La Ferrara Boxe organizza la prima riunione del 2017

di Fausto Borgonzoni

La Ferrara boxe del maestro Roberto Croce, ha organizzato, nella locale palestra di via Bologna,la prima riunione dilettantistica del 2017.I pugili di casa hanno ottenuto un risultato di grande valore riuscendo , cosa abbastanza inusuale, a vincere tutti gli incontri nei quali erano impegnati. Sugli scudi , in particolare ,Hind Cherifi reduce da uno stage a Londra , che ha disputato un match vivace e spettacolare ed è stata premiata come miglior pugile della riunione. Buonissima  anche la prova di Antonio Licata , uno Junior isempre più sicuro dei suoi notevoli mezzi e di Paolo Ardizzone che , dopo una prima ripresa in sordina è riuscito nei due round finale ad avere la meglio di stretta misura, sul ccoriaceo Chouikh. Vittorie anche per gli altri ferraresi Macchia e Zanetti  e per Kubiskyy  e Cangiano della Gio Boxe, guidati dall’indimenticabile Giorgio Campanella.Infine una nota di merito per i giudici che non hanno sbagliato un verdetto.Ospiti applauditissimi il campione italiano neo pro dei Welter Nicola Cristofori e Marcello Matano che il 18maggio sarà impegnato a Parigi, nell’europeo e semifinale mondiale, contro il temibile Cedric Vitu.

RISULTATI: SENIOR: 64 Kg. Nicola Cangiano (Gio Boxe) b Federico Cappelli (Boxe Le Torri BO) Rscd 3. – Maksym Kubiskyy (Gio Boxe) b Giovanni Tumidei (Regis Boxe BO) p. – 67 Kg. Paolo Ardizzone( Ferrara Boxe) b Ashraf Chouikh (Bononia Boxe) p. -70 Kg. Federico Zanetti (Ferrara Boxe) b Roberto Longhi ( Regis Boxe BO) p. – 81 Kg. Saverio Macchia (Ferrara Boxe) b Isacco Palmizio ( Boxe Le Torri BO) p. – JUNIOR 64 Kg. Antonio Licata (Ferrara Boxe) b Leonardo Kupper (Regis Boxe BO) p. -ELITE FEMMINILE :60 Kg. Hind Cherifi (Ferrara boxe) b Morena Falcona ( Regis Boxe BO) p. – Commissario di riunione sign.ra Dragana Skabar ;medico dott. Fabbri.  Arbitri / Giudici sign. Loris Farolfi / Thomas Harpula / Diego Guida e Chiara Messori.