Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Monaco, Steko’s Fight Night: “the Winner is…..Roberto Cocco, Italy” | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Monaco, Steko’s Fight Night: “the Winner is…..Roberto Cocco, Italy”

a cura di Fabrizio Michelini

dscn2889.JPGE’ così che viene annunciate la vittoria di Roberto Cocco davanti a più di 2000 persone al Zenit Halle di Monaco, ex fabbrica metal meccanica, ora centro eventi. Nel suggestivo palazzetto l’atleta italiano mette a sedere al 3° round della finale del torneo -75kg, una delle leggende della kick boxing mondiale Rayan SIMSON, contato, l’atleta olandese si rialza ma per lui l’incontro si può ritenere chiuso anche per il continuo incalzare di Cocco che ha dominato mantenendo il centro del il centro del ring per quasi tutto l’incontro. Verdetto ai punti COCCO stravince .

Accreditate 16 testate giornalistiche e tre reti televisive, di cui una Svizzera la U1TV, sponsor principale della manifestazione. Al Team italiano X1 BOXING, capitanato da Marco Franza coach e maneger di Roberto Cocco (Leone Equipe), oltre che la meritata vittoria, il piacere inaspettato di un tifo di un numeroso gruppo di emigrati Italiani e di Italo tedeschi che hanno sostenuto il nostro atleta per tutto il torneo omaggiandolo addirittura di doni al termine dell’incontro .

Franza si ritiene soddisfatto della prestazione del suo atleta che torna a vincere in campo internazionale di kickboxing K-1 dopo una breve pausa dedicata alla boxe professionistica.

roby-2.jpg

Risultati Torneo Steko’s U1TV -75kg Kickboxing (regole K-1) :

Semifinali Winner Rayan SIMSON (NL) x Istvan TOTH (HUN)

Winner Roberto COCCO (ITA) x Thomas HLADKY (SUI)

¾ Posto Winner Thomas HLADKY x Istvan TOTH

Finale Winner Roberto COCCO x Rayan SIMSON

roby-premiazione.jpg