%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
Non ci sono soste per la Pugilistica Lucchese | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Non ci sono soste per la Pugilistica Lucchese

francesco genovese garofano lorenzo (2)Comunicato stampa Asd Pugilistica Lucchese

Sabato 11 Marzo torna sul ring Leonardo Monselesan , debutta Gasper Curcjia .Domenica 12 debutto di Francesco Genovese , finale del Torneo Nepi per Joel Santos e debutto a Livorno di Lorenzo Garofano , nella mattina sempre a Livorno 1° Criterium Regionale Giovanile di Pugilato della Toscana .

Altro fine settimana decisamente impegnativo per la Pugilistica Lucchese chiamata a confrontarsi su diversi ring , sabato 11 dopo oltre un anno di assenza ritorna sul ring Leonardo Monselesan impegnato nella semifinale del 3° Torneo G. Nepi categoria senior 75 kg ( pugili con più di 10 incontri ) . L’ avversario (campione in carica della Toscana dei senior 75 kg ) Tovani della Pugilistica Carrarese è un pugile molto forte fisicamente , deciso ma soprattutto pesante nei pugni , per Monselesan quindi un avversario sicuramente  da gestire e non sottovalutare . Sempre per la categoria dei senior 75 kg ma nella fascia dei debuttanti al suo primo incontro debutto per Gasper Curcjia che si allena alla scuola di san Giuliano Terme ma combatte con i colori della Pugilistica Lucchese , affronterà Fusai della Boxe Nicchi Arezzo .

Domenica 12 sempre nel pomeriggio a Firenze Joel Santos per la categoria elite dei 56 kg disputerà l’ennesima finale di un torneo affrontando Steven Castillo ( Boxe Stiava ) , derby tutto provinciale e sfida sulle tre riprese giunta ormai alla decima edizione ( tante saranno gli incontri che i due pugili hanno disputato tra loro , quasi un record ) , ma si sono anche allenati varie volte insieme e quindi si conoscono tanto che i match sono più improntati sulla tattica che sullo scambio a viso aperto , il pugilato è anche questo ed i pugili che si rispettano fanno il proprio mestiere ma appena suona l’ultima campana si abbracciano e si stringono la mano.

Molto atteso invece il debutto nel pugilato di Francesco Genovese allenato da Sergio Fedele a Monsummano Terme ma tesserato con la Pugilistica Lucchese e seguito anche da Giulio Monselesan, debutterà negli 81 kg senior . Genovese e’ un “ calciante “ della Parte Rossa e partecipa al “ calcio storico Fiorentino “ nella piazza di Santa Croce a Firenze , non e’ uno sport ma serve una grande condizione fisica, coraggio e conoscenza e pratica di arti marziali perché lo scontro fisico fa parte del gioco , la Pugilistica Lucchese segue anche l’altro gladiatore Ernesto Papa anche lui dei “ Rossi “ adesso fuori per infortunio .

Debutto anche per Lorenzo Garofano schoolboy di 62 kg ( classe 2003 ) , avrebbe dovuto debuttare sabato scorso 4 Marzo nel Torneo esordienti ma al peso i due giovanissimo pugili hanno fatto registrare una differenza superiore al limite consentito quindi il match non e’ stato effettuato , Garofano debutterà domenica 12 a Livorno nel pomeriggio accompagnato da Massimo Bosio .

A Livorno nella mattina di domenica 1° criterium regionale giovanile della Toscana del 2017 , la Pugilistica Lucchese come ormai da diverse stagioni si presenta alla partenza con una squadra composta da veterani delle passate edizioni ma anche con nuove leve a partire dai cinque anni ( 2012 ) fino agli allievi ( 2004) .La competizione prevede dieci gare nel corso dell’anno , la squadra giovanile e’ seguita da Giulio Monselesan coadiuvato dal figlio Leonardo .

Nel fine settimana appena trascorso Francesco Abdelrazeq junior di 70 kg ha partecipato al torneo Esordienti della Toscana ma e’ stato sconfitto , stesso risultato anche per Andrea Bosio a Firenze per la semifinale dei 69 kg senior ( + 10 incontri ) ma il verdetto non ha convinto , l’avversario ha adottato la tattica del pugilato di rimessa mentre Bosio ha di fatto tenuto su il match andando a segno con minor frequenza ma con un efficacia superiore rispetto al suo avversario .