Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Pugilistica Lucchese:1° criterium regionale giovanile di Pugilato della Toscana Domenica  10 Marzo | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Pugilistica Lucchese:1° criterium regionale giovanile di Pugilato della Toscana Domenica  10 Marzo

Comunicato stampa asd Pugilistica Lucchese :

1° criterium regionale giovanile di Pugilato della Toscana Domenica  10 Marzo a San Leonardo in Treponzio : la Pugilistica Lucchese parte subito col piede sull’accelleratore .

Domenica mattina 10 Marzo presso la bella palestra del complesso scolastico Don A.Mei a S.Leonardo in Treponzio si è tenuto per l’organizzazione della Pugilistica Lucchese il 1° Criterium regionale giovanile della Toscana ( sono dieci in programma ) per la stagione ’19 , 115 partecipanti arrivati da tutta la Toscana con al seguito accompagnatori , genitori ed amici .Quattro le catogorie in gara a cominciare dai cuccioli ( 2014/13) , cangurini ( 2011/10) , canguri ( 2009 e 2008 ) e allievi ( 2007 e 2006 ) di ambo i sessi , la squadra della Pugilistica Lucchese era formata da ben venti atleti e alla fine della gara è riuscita a primeggiare in ben tre categorie . Nei “ cuccioli “ Andrea Sgueo ( Lucchese ) ha vinto meritatamente staccando Armando Oliviero ( Fortitude Livorno ) mentre terzo è arrivato Lorenzo Bruni ( Lucchese ) , Sgueo ha stabilito il tempo migliore sul percorso e il punteggio piu alto al sacco se riuscirà anche ad aumentare il numero dei salti con le prossime gare potrà ambire anche a traguardi nazionali , sempre nei cuccioli hanno partecipato anche i nuovi atleti Marco Pulvirenti , Niccolò Massoni e Ferrenti Samuele .Nei cangurini la coppia Zeno Bianchi e Filippo Caselli si è classificata ottava e tutto sommato col tempo può solo migliorare . Vittoria importante la coppia dei canguri Leonardo Bruni e Mathias Demollari ( Lucchese ) che per 1.25 punti hanno superato la coppia livornese Tommaso Romiti e Sara Gasperini , una vittoria sul filo con la prova al ring  in equilibrio ma con tempi sullo scatto molto buoni per i due canguri lucchesi che sono ormai dei veterani delle gare ( Bruni vanta già titoli toscani e medaglie nazionali ) , Demollari fratellino di Marvin Demollari il pugile professionista lucchese  ha grinta da vendere , Riccardo Colombini e Abd Almottalib sono arrivati 8°, Francesco Andreini e Diaz Hugo si sono piazzati tredicesimi .

La vittoria nella categoria “allievi “ è stata ancora più risicata per la coppia Riccardo Matteucci e Sasha Mencaroni ( Lucchese ) 127.5 a 127.33 per i secondi Mattia Behaj e Thomas Carloni ( Accademia dello sport Livorno ) con punteggio in parità ( 85 a 85 ) sul ring ma con un punto di vantaggio sullo scatto ( 91 per i lucchesi , 90 alla coppia livornese ) , ci sarà da lottare fino al termine : quinto posto per Alessandro Maida con Matteucci che ha fatto da jolly , a seguire le nuove coppie Martyn Abbate e Stefano Micheli , Sergio Turchi e Omar Rezgui .

Prossima gara il 14 Aprile a Pontassieve ( Firenze )