poster.jpgAl Grand Hotel Terme della Fratta di Bertinoro, si è svolta la conferenza stampa per la
presentazione dell’evento che avrà luogo al Palasport Villa Romiti di Forlì, sabato 29
marzo, con inizio alle 20.30. Erano presenti decine di giornalisti di quotidiani, riviste, siti
web,emittenti radiofoniche e televisive. Da segnalare, la presenza delle telecamere di Italia
1, che sabato, trasmetterà il match valido per il titolo mondiale dei pesi mosca WBC fra la
campionessa Stefania Bianchini e Simona Galassi.

Da segnalare, anche la presenza delle massime autorità della Regione Emilia Romagna,
della Provincia di Forlì e Cesena, dei Comuni di Forlì, Bertinoro e Forlimpopoli.
La campionessa mondiale dei pesi mosca WBC Stefania Bianchini e la detentrice del titolo
europeo Simona Galassi, hanno risposto alle domande dei giornalisti, mostrando quella
sicurezza indispensabile per vincere un combattimento tanto importante.
Stefania Bianchini ha dichiarato: “Non sono mai stata tanto in forma. Infatti, ho raggiunto il
mio peso ideale da parecchie settimane. Sono più abituata della Galassi a tenere un ritmo
alto per tutte le dieci riprese, ho studiato i suoi incontri, ho messo a punto la strategia
giusta, sono convinta che non terminerà in piedi.”
Simona Galassi ha risposto: “Mi sono allenata come al solito, con Raffaele Bergamasco e
l’ex campione mondiale dei supergallo WBO Valerio Nati. Mi sento bene a livello psicofisico,
questa è la cosa più importante. Quando sono al top, vinco sempre. Infatti, non ho
mai studiato i precedenti incontri delle mie avversarie. Avendo assistito a parecchi match
di Stefania Bianchini. è ovvio che so come combatte, ma questo non ha influito sul mio
allenamento.”
Salvatore Cherchi ha commentato: “Non contano le chiacchere, ma quello che le atlete
sono capaci di produrre sul ring. Se Simona Galassi saprà esprimersi al meglio, non avrà
problemi a vincere.”
Domani, alle 17.30 a Casa Artusi, in via Costa 25/27, a Forlimpopoli, avrà luogo la
cerimonia del peso. Oltre a Stefania Bianchini e Simona Galassi, saranno presenti il
campione dell’Unione Europea dei mediomassimi Antonio Brancalion, l’ex campione
europeo dei superpiuma Leva Kirakosyan e gli altri pugili impegnati nella manifestazione.

Comunicato OPI

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi