logoazzurri2008-p.gifAtene – 7/13 aprile 2008

Inizia ufficialmente oggi il 2° Torneo Europeo AIBA di Boxe per la Qualificazione Olimpica, che si svolgerà dal 7 al 13 ad Atene, l’ultima chance per i 222 pugili europei partecipanti provenienti da 39 nazioni di strappare i 25 posti olimpici ancora disponibili in Europa, che  si andranno ad aggiungersi ai 26 conquistati a Roseto degli Abruzzi. Il criterio di qualificazione, come in Italia sarà lo stesso sarà lo stesso: in numero di  atleti qualificabili sarà di 2 per le tutte le categorie, fatta eccezione per le categorie di peso dei 54 Kg, 69 Kg. e 75 Kg che sarà di 3. Unica differenza la categoria dei 57 Kg. che qualificherà 2 pugili, mente in Abruzzo se ne sono qualificati 3.

 Sotto la guida dei tecnici Raffaele Bergamasco e Cesare Frontaloni, l’Italia Boxing Team è pronta per riportare a casa i biglietti per Pechino con i determinati Alfonso Pinto  (48 Kg.), Jahin Vittorio Parrinello  (54 Kg.), Alessio Di Savino (57 Kg.), tutti e tre del Centro Sportivo dell’Esercito, Carmine Cirillo (64 Kg.) e Ivano Del Monte (75 Kg.) del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro, Manuel Ernesti, della Sordini Boxe, e Alessandro Sinacore (81 Kg), della S.S. Roma Tricolore.

copia-di-de-camillis.JPGAd incoraggiarli il Presidente della FPI Franco Falcinelli, in qualità anche di Responsabile della Commissione Tecnica e del Regolamento AIBA, il Vicepresidente Federale Alberto Brasca, in qualità di team leader, l’arbitro-giudice Sebastiano Sapuppo, il medico Mariano Mazzone ed il fisioterapista Fabio Morbidini. In rappresentanza del tricolore, anche l’arbitro olimpionico internazionale Claudio De Camillis, nominato dell’AIBA Componente della Commissione Arbitri/Giudici dell’ente mondiale.

Da poco ad Atene si sono conclusi i sorteggi ed a rassicurarci è stato subito il tecnico Bergamasco: “per l’Italia Boxing Team è andata abbastanza bene e sicuramente meglio rispetto ai sorteggi di Roseto degli Abruzzi…”.

A salire per primi sul ring dell’Olympic Weight-Lifting oggi saranno ben tre azzurri. Affronteranno il primo turno di Eliminatorie, che avrà inizio alle ore 14.00, il minimosca Alfonso Pinto, che sarà in sfida con l’inglese Darran Langley ed il medio Ivano Del Monte, che dovrà superare il bulgaro Maved Mladen. Dopo la cerimonia di apertura, che si svolgerà dalle ore 18.00 alle ore 19.00, gli incontri riprenderanno e a difendere il tricolore sarà Carmine Cirillo che nei 64 Kg sarà in gara con il lituano Karluskas Egidijus. Domani, nella seconda giornata di Eliminatorie, sarà la volta degli altri quattro azzurri Di Savino, Parrinello, Ernesti e Sinacore…

Per maggiori informazioni sul Torneo e per i risultati potete visitare il sito  www.hellenicboxing.org.gr e www.aiba.org .

Ufficio Comunicazione FPI
Michela Pellegrini

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi