Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

24 giugno a Milano: la settima edizione del galà degli sport da ring The Night of Kick and Punch | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

24 giugno a Milano: la settima edizione del galà degli sport da ring The Night of Kick and Punch

foto di Giacobbe Fragomeni con Angelo Valente come oggetto avanzato-1Sabato 24 giugno al teatro Nuovo di Milano, avrà luogo la settima edizione del galà degli sport da ring The Night of Kick and Punch. La manifestazione organizzata da Angelo Valente offrirà due eventi molto attesi dal pubblico milanese: il ritorno sul ring dell’ex campione del mondo dei pesi massimi leggeri WBC Giacobbe Fragomeni e il titolo mondiale di kickboxing-stile K-1 tra Luca Cecchetti e lo spagnolo Tito Macias che si contenderanno il vacante titolo dei pesi piuma (tra i 56.500 e i 58.200 kg) della WAKO-PRO.  Le regole dello stile K-1 prevedono pugni al di sopra della cintola, calci a tutto il corpo e ginocchiate.  Luca Cecchetti e Tito Macias combatteranno sulla distanza delle 5 riprese da  3 minuti ciascuna con 1 minuto di intervallo tra di esse. Tito Macias è l’attuale campione d’Europa dei pesi piuma della WAKO-PRO. Giacobbe Fragomeni e Luca Cecchetti fanno parte del team Sap Fighting Style.

Il connubio tra pugilato e kickboxing non è nuovo, come spiega Giacobbe Fragomeni: “Quando ho iniziato a praticare il pugilato, nel 1990, alla palestra Doria di Milano, c’erano molti praticanti di kickboxing che volevano imparare il modo corretto di tirare pugni e le tecniche difensive del mio sport. Parlavo con loro, facevamo degli esercizi insieme. Sono passati 27 anni e il feeling con il mondo della kickboxing è sempre molto forte. Proprietari di palestre di kickboxing, ma anche di muay thai ed arti marziali miste, mi chiamano per insegnare ai loro atleti le tecniche di attacco e difesa del pugilato. Mi piace insegnare e quindi vado molto volentieri nelle loro palestre. Anche per questo, ho accettato subito di combattere alla Night of Kick and Punch 6 lo scorso gennaio e non vedo l’ora di salire sul ring del teatro Nuovo per la settima edizione. Un altro motivo che mi spinge a combattere negli eventi organizzati da Angelo Valente è la loro spettacolarità. Angelo ha capito che nel 2017 non basta noleggiare un palasport e metterci dentro gli atleti, bisogna offrire al pubblico delle coreografie spettacolari, degli show tra un combattimento e l’altro, per far trascorrere una bella serata anche a chi si avvicina per la prima volta agli sport da ring.”

 

La preparazione di Giacobbe procede nel migliore dei modi: “Sono in Campania, per allenarmi con il maestro Biagio Zurlo – dice Giacobbe – che ho avuto in nazionale quando il commissario tecnico era Patrizio Oliva. Ho fatto parte della nazionale italiana dal 1993 al 2000. Nella palestra di Biagio a Torre Annunziata, i pugili con cui fare sparring non mancano. Oltre al lavoro sul ring, dedico molto tempo alla preparazione fisica. La mattina cammino a ritmo sostenuto per due ore e poi faccio un’ora di corsa. Ho sempre fatto così. Non sono uno di quei pugili che iniziano ad allenarsi un mese prima del match. Lo dico sempre agli aspiranti pugili: dovete allenarvi per dodici mesi all’anno, anche solo facendo attività fisica e stando attenti alla bilancia quando mangiate.”

 

Al teatro Nuovo, Giacobbe combatterà sulla distanza delle otto riprese. Il nome dell’avversario sarà annunciato a breve: “Dipende da molti fattori – commenta Fragomeni – ed è per questo che ancora non abbiamo annunciato il nome del mio avversario. Vorrei affrontare un argentino o un brasiliano, non so ancora se per il 24 giugno siano disponibili. In caso contrario, un peso massimo leggero europeo lo troviamo. Deve, comunque, essere un buon pugile perché voglio verificare quale livello, a 47 anni, posso raggiungere. Se sarò soddisfatto della mia prestazione, combatterò ancora in autunno.”

 

Nato a Milano il 13 agosto 1969, alto 177 cm, professionista dal 2001, Giacobbe Fragomeni ha sostenuto 41 incontri con un bilancio di 34 vittorie (14 prima del limite) 5 sconfitte e 2 pareggi. E’ stato campione del mondo dei pesi massimi leggeri WBC dal 24 ottobre 2008 al 21 novembre 2009. Ha conquistato il titolo superando ai punti l’imbattuto Rudolf Kraj al Palalido di Milano con i milanesi che hanno riempito l’impianto facendo un tifo di stampo calcistico. Oltre che in Italia, Giacobbe Fragomeni  ha combattuto in Gran Bretagna, Germania, Polonia, Messico (due volte), Stati Uniti d’America e Russia. In due occasioni è stato campione internazionale dei pesi massimi leggeri WBC: nel 2004 (una difesa nel 2005) e nel 2011.

 

“Sono sicuro che i milanesi risponderanno alla grande anche il 24 giugno riempiendo il teatro Nuovo – commenta l’organizzatore Angelo Valente – perché sanno che Giacobbe dà tutto ogni volta che sale sul ring. Anche i campioni di kickboxing porteranno i loro tifosi. Luca Cecchetti si allena con me alla palestra Kick and Punch di Pieve Emanuele, ha combattuto al teatro Principe di Milano e al teatro della Luna di Assago ed abita a Meda (a pochi chilometri da Milano). Verranno in massa per sostenerlo nel tentativo di diventare campione del mondo dei pesi piuma WAKO-PRO. Un consiglio agli appassionati di sport da ring: affrettatevi a comprare i biglietti, il teatro Nuovo sarà certamente esaurito!”

 

In attività dal 1938, il teatro Nuovo ha una capienza di 1.100 posti (comode poltrone in velluto rosso) ed è raggiungibile con la linea 1 della metropolitana, fermata San Babila. I biglietti della Night of Kick and Punch 7 si possono prenotare presso la palestra Kick and Punch in Via Sardegna 60 a Pieve Emanuele (telefono 02-90723329). I prezzi: 39,50 Euro per la poltronissima Vip, 34,50 euro per la poltronissima, 29,50 euro per la poltrona.    I biglietti si possono acquistare anche  online sul sito www.teatronuovo.it oppure potete recarvi al botteghino del teatro Nuovo aperto dalle 10.00 alle 19.00 dal lunedì al sabato e dalle 14.00 alle 17.00 la domenica.