Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

A Cori il Gran Galà della Boxe | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

A Cori il Gran Galà della Boxe

GRAN GALA' BOXE CORI (1)Sabato 30 Aprile al Palasport di Stoza appuntamento con la Noble Art. Dopo le esibizioni di arti marziali gli incontri di pugilato tra i boxeurs dei migliori team del Lazio. Ospite delle serata il Campione d’Europa dei pesi welter Leonard Bundu.

Torna Anche quest’anno Cori la Nobile Arte. Sabato 30 Aprile, dalle ore 16:00, il Palasport di Stoza ospiterà il Gran Galà della Boxe, un grande appuntamento con la Noble Art, organizzato dall’A.S.D. Fight Club Boby Center Frasca di Cori e da Boby Evolution Fitness Club di Cisterna di Latina, con i patrocini del Comune di Cori, dell’OPES, del CONI, della WTKA e della Federazione Pugilistica Italiana.
Uno show galvanizzante, a metà strada tra sport e spettacolo. L’agonismo sportivo della gara, infatti, sarà preceduto dalla leggerezza delle esibizioni dimostrative di arti marziali: il kick boxing con il M° Michele Frasca; l’aikido con il M° Roberto Ceracchi; il karate stile Shorin Ryu con il M° Josè Orlando Speranza e stile Shotokan con l’Istruttrice Celeste Tabita.
A seguire i combattimenti di Light Contact (Bambini/Cadetti), Kick Light e Light Contact (Junior e Senior). Alle ore 19:30 inizieranno gli incontri di boxe di 1^ e 2^ serie tra pugili dei migliori team del Lazio, a cui faranno da cornice le splendide ragazze immagine e ring girls. Special guest della serata Leonard Bundu, ‘The Lion’, il boxeur italo-ivoriano fresco campione d’Europa dei pesi welter.
La manifestazione rientra nel progetto onnicomprensivo dell’A.S.D. Fight Club Boby Center del M° Lamberto Frasca, da 25 anni impegnata sul territorio a promuovere e praticare queste discipline sportive. Un impegno costante, che lo scorso anno si è ampliato con la co-realizzazione del Tempio delle Arti Marziali, la prima palestra locale interamente dedicata agli sport da combattimento.
Tra questi vi è anche la boxe, praticata già nell’Antica Grecia e nell’Antica Roma, poi strutturatasi per la pratica agonistica a partire dal XVIII secolo. Il pugilato è e resta una forma di autodifesa storicamente importante, che si concretizza sul ring in un esemplare mix di passione e sudore, di forza e lealtà, di preparazione fisica e tecnica ed intelligenza tattica. Un evento da non perdere.