A circa un mese di distanza dall’ultima riunione professionistica, Chiavarini ripropone sul ring i suoi Angelocore e De Carolis. Venerdi 6 maggio 2011, al Palazzetto dello sport di Fiano Romano il superleggero ventunenne Andrea Angelcore si battera’ sulle sei riprese contro Lajon Orsos, pugile ungherese di provata esperienza che nel mese di febbraio ha incontrato Sven Paris finendo ai punti. Il pugile fianese, professionista da dicembre, è ora al quarto incontro ed un intenso programma agonistico (circa 6/7 match l’anno) dovra’ conferirgli quella esperienza necessaria per battersi in sfide importanti. Nella stessa serata ci sara’ il rientro di Giovanni De Carolis, che nei supermedi affrontera’ Sandor Ramocsa, pure lui ungherese. Il solido pugile magiaro in Italia ha gia’ incontrato lo stesso De Carolis, Brischetto, Ndyaie, Della Rosa e Sanavia uscendo sempre battuto ai punti.

Nel suo record le vittorie si bilanciano con le sconfitte ma nessuno lo ha superato prima del limite. Da dilettante vanta una carriera lunghissima (206 incontri!) che gli ha dato quell’esperienza sufficiente ad affrontare pugili impegnativi senza correre eccessivi rischi. Per De Carolis, nel corso dell’estate, si profila la possibilita’ di battersi per il Titolo Latino IBF contro un avversario di alto livello argentino o brasiliano oppure in alternativa per il Titolo IBF East/West Europa contro un quotato paripeso. La serata di Fiano sara’ aperta come di consueto da alcuni incontri fra dilettanti. Nel frattempo il mediomassimo di Lariano Emanuele Barletta, altro pugile del Team Chiavarini che avrebbe dovuto combattere a Fiano, sta preparandosi per il Titolo Italiano che si disputera’ a Catania il prossimo 13 maggio. Barletta dal suo debutto nel mese di luglio ad oggi ha disputato sei incontri con altrettante vittorie scalando le classifiche nazionali fino a meritare questa chance. Anche se mancano pochi giorni al match, il maestro Mattioli sta lavorando con abnegazione per supportare il tentativo tricolore del “Cucciolo” e portare a Lariano la prestigiosa cintura. La serata di Catania con D’agata vs Barletta in diretta Rai è organizzata da Cavallari.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi