Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

AL TORNEO ITALIA LA QUERO-CHILOIRO CERCA GLORIA E LE IMPRESSIONI AZZURRE DI VITALBA CLEMENTE | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

AL TORNEO ITALIA LA QUERO-CHILOIRO CERCA GLORIA E LE IMPRESSIONI AZZURRE DI VITALBA CLEMENTE

Quero-Chiloiro al Torneo Italia Vitalba Clemente Nazionale YouthCOMUNICATO STAMPA

Dejan Caramia, Claudio Dell’Aglia, Emilio Malecore e Cosimo Solito sono i tre atleti della Quero-Chiloiro Taranto che da domani venerdì 6 a domenica 8 aprile parteciperanno al prestigioso Torneo Nazionale Italia “Alberto Mura” di boxe. La manifestazione indetta dalla Federazione è la seconda competizione dilettante più importante del pugilato italiano. L’evento, che si terrà presso le strutture sportive dell’Hotel Roccaporena&Margherita di Cascia (nel perugino), vedrà la partecipazione di ben 201 giovani boxeur delle categorie Schoolboy (84 in lizza), Junior (79) e Youth (33).

La Quero-Chiloiro Taranto, che nel 2015 ha conquistato l’oro al Torneo Italia con Cosimo Attolino, da domani ci riprova con i suoi tre prodotti del vivaio, specificatamente nella categoria 40 kg Schoolboy con Dejan Caramia, nei 50 kg con Claudio Dell’Aglia, nei 54 kg Schoolboy con Cosimo Solito e nei 54 kg Junior con Emilio Malecore. I tre atleti saranno guidati all’angolo dal tecnico Cataldo Quero.

Tutte le giornate di gara del Torneo Italia saranno trasmesse in diretta streaming sul canale officiale You Tube della FPI (FPI Official Channel) e su www.livefpi.it.

CLEMENTE: EMOZIONI AZZURRE Festeggiare i propri diciotto anni in Nazionale potrebbe essere un segno del destino per Vitalba Clemente, giovane di Laterza (ad ovest di Taranto, terra di pane e carne prelibate) che è appassionata di boxe. Alla scuderia Quero-Chiloiro Taranto che l’ha scoperta ed allevata nella sua palestra, lanciandola sul ring dove dal 2016 ad oggi ha svolto dieci match (5 dei quali vinti), dice “grazie per gli insegnamenti di vita”. Riconoscimento anche al suo maestro Davide Di Candia “che da cinque anni mi ha formato e mi ha fatto capire cos’è l’umiltà, preziosa in questo sport assieme al sacrificio ed alla pazienza”. Dagli allenamenti ai match da dilettante, fino alla chiamata della Nazionale “Youth”, che da gennaio 2018 è arrivata più volte, fino a permettere a Clemente di fare un’esperienza internazionale nell’ultimo test match tenutosi a fine marzo a Budapest    contro le pari età dell’Ungheria. Clemente, protagonista nella sua categoria dei 48 kg, sotto le direttive dei coach Valeria Calabrese e di Jorge Valdez Perez, parla di una esperienza con la maglia azzurra “costruttiva, perché seppur attraverso dei test, non agonistici, mi ha permesso di crescere, sulla scorta di questi raduni che ho sin qui tenuto. Tra gli impegni con la Quero-Chiloiro e quelli con la Nazionale penso di essere cresciuta, come atleta e donna, con il desiderio di appassionarmi ancora a questa nobile disciplina”.

 

Addetto stampa Quero-Chiloiro

Alessandro Salvatore