copia-di-dsc_1916.JPGMentre a Grosseto, nella sede della boxe “Rosanna Conti Cavini-Gattopard”, si lavora alacremente per una serie di riunioni d’eccellenza entro la prossima estate, è stato finalmente definito in toto il programma della serata di giovedì 24 a Cecina (Li), che avrà inizio alle ore 20 presso il Palazzetto dello Sport di via Napoli. Inizio di serata con due incontri tra pugili dilettanti: Alessio Dainelli della Società Pugilistica Grossetana affronterà Michele Alberoni della Boxe Livorno, mentre Francesco Dal Canto della Boxe Cecina incrocerà i guantoni con Vairo Lenti della Boxe Livorno.

Alle ore 20,30, per la regia di Giancarlo Tomassetti e il commento di Mario Mattioli e di Nino Benvenuti, Rai Sport Sat manderà in onda e in diretta il primo match professionistico della serata, quello che vede impegnato il cruiser siciliano Vincenzo Rossitto, +35(21)-5=2, massimo leggero, opposto all’ungherese Sandor Forgacs, +3(1)-17, incontro previsto sulle sei riprese. A seguire diretta delle dodici riprese previste per il titolo Internazionale Ibf dei pesi supermedi, tra il campione italiano Luca Tassi, +11(4)-0, e Vigan Mustafa, +8(3)-0, della scuderia Sport Promotion ’99, campione della “ProCup” nella categoria superiore. Arbitro di questo match tra imbattuti il signor Walter Cavalieri, giudici Francesco Rega, Matteo Montella e Massimiliano Bianco. Commissario di riunione il signor Aldo Raffi, medico del titolo Prof. Mario Ireneo Sturla (della serata il Dott. Ezio Truppa).
A seguire, visto che sono purtroppo saltati i match di Antonio Grieco e l’esordio di Alberico Progetto per indisponibilità degli avversari, si terranno altri tre match professionistici al limite delle sei riprese. Il primo sarà l’esordio, tra le mura amiche, di Floriano Pagliara, +8(5)-1, il leggero cecinese amatissimo dal pubblico locale, che affronterà in sei riprese l’ungherese Ferenc Szabo, +12(5)-7=2. Quindi spazio alla boxe femminile e alle sei riprese della campionessa europea dei pesi supergallo, Emanuela Pantani, +7(2)-0, contro la bulgara Galina Gumliiska, +8(1)-12, quindi chiusura con i sei round del mediomassimo calabrese Francesco Versaci, +11(3)-1, che incrocerà i guantoni con l’ ungherese Bela Gyongyosi, +2(1)-6=2.
Nel frattempo domani, alle ore 17,30 presso l’Hotel Tornese di Cecina Marina, via Galliano 36 (tel. 0586. 620790), si terranno le operazioni di peso, le visite mediche e la lettura dei regolamenti per il titolo internazionale. Per informazioni e per la prevendita dei biglietti si può ancora chiamare i seguenti numeri di telefono: Alessio 340.4890675, Moreno 338.5261043.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi