locandina.jpgPrima Italiana di “The Walking Mountain”
SPONSORS Regione Lombardia-Assessorato alla Cultura e alle Identità del Territorio, A2A Energie, Angel Devil, Regione Friuli Venezia Giulia
QUANDO: 30 Aprile 2008
19.00 Apertura e saluti
19.15 Presentazione dei campioni dello sport e delle stelle del cinema, presentazione degli ospiti d’onore
19.30 Prima Italiana – proiezione
21.45 Ricevimento
DOVE: Villa Erba, Cernobbio, Lago di Como

L’ultimo film di Renzo Martinelli è un tributo alla vita della leggenda della boxe Primo Carnera, unico Italiano ad aver conquistato (nel giugno del 1933) il titolo di Campione del Mondo dei Pesi Massimi. “CARNERA- The Walking Mountain” sarà proiettato in prima italiana a Villa Erba sul Lago di Como il 30 aprile 2008, una settimana dopo la prestigiosa prima mondiale al Madison Square Garden di New York.

renzo-martinelli.jpg
E se, proprio a New York gli onori di casa saranno lasciati al Console Generale d’Italia Francesco Maria Talò, a Villa Erba il saluto di apertura sarà riservato all’Assessore alla Cultura e alle Identità del Territorio di Regione Lombardia, Massimo Zanello, che ha condiviso e sostenuto il desiderio di Martinelli di uscire in prima Mondiale e Italiana in due contesti tanto prestigiosi e, nel caso del Madison Square Garden, anche ricchi di significato simbolico (proprio in quel luogo Carnera vinse infatti il suo titolo quasi un secolo fa!).
Il palco sarà poi lasciato alla interpretazione di Alessandro Gassman che con Mino Taveri introdurrà il prestigioso parterre di campioni dello
sport presente e passato, oltre al cast internazionale del film, agli ospiti di produzione e agli ospiti d’onore, fra i quali anche Giovanna Carnera, figlia di Primo, Silvio Berlusconi, Umberto Bossi.
Nino Benvenuti salirà per primo sul palco e simbolicamente passerà il testimone dai campioni presenti al Madison Square Garden (fra questi oltre a Nino, il grande Emile Griffith, Mike Tyson e le leggendarie stelle della Hall of Fame Lou Duva e Tommy Brooks) agli italianissimi e amatissimi Dino Meneghin, Pierluigi Marzorati, Antonello Riva e ‘Ciccio’ Dellafiori per il basket, Vincenzo Maenza per la lotta greco-romana, Alberto Cova, Sara Simeoni, Manuela Levorato per l’atletica leggera, Loris Stecca per la boxe e Manuela Di Centa per lo sci di fondo. A dare man forte a Gassman e Taveri interverranno anche Maurizio Mosca e Rino Tommasi.
Lo splendido cast internazionale, che include anche il Premio Oscar F.Murray Abraham (per “Amadeus”), il candidato all’Oscar Burt Young (per “Rocky”) e poi Paul Sorvino, sarà rappresentato meravigliosamente da Paolo Seganti, Kasia Smutniak e dallo splendido Andrea Iaia che si uniranno al regista Renzo Martinelli e ad Alessandro Gassman per un saluto al pubblico e alla stampa.
Presenti naturalmente anche rappresentanti di RTI e Giuseppe Marra Communications, produttori del film, e di Medusa, distributore per l’Italia in uscita nelle sale (9 maggio 2008) e in fiction tv (ottobre 2008).
La prima friulana del film sarà proiettata al Teatro Verdi di Pordenone, a cura dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Pordenone, l’8 maggio 2008, con il supporto della Film Commission Friuli Venezia Giulia.
Comunicato Stampa inviato dalla FPI

Di Alfredo

Un pensiero su “La vita di Carnera al cinema”

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi