Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Salvini è indomabile, ma Parodi diventa campione | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Salvini è indomabile, ma Parodi diventa campione

franciadi Primiano Michele Schiavone

Sarcelles, Francia, 14 aprile 2016 – Il romano Emiliano Salvini ha combattuto la sua terza chance per il campionato dell’Unione europea, la seconda al limite dei supergallo, impegnando per 12 riprese il francese Jeremy Parodi, reduce dalla sfida al titolo EBU con l’inglese Gavin McDonnell. Il verdetto a favore del transalpino è stato deciso all’unanimità. “Globetrotter” Salvini, 37 anni compiuti lo scorso novembre, conosceva il suo avversario per averlo affrontato nel marzo 2011 a Tolone, in un confronto sulle 8 riprese, vinte dal pugile francese.

Parodi, impegnato a torso nudo dall’ottobre 2005, ha migliorato il record con il trionfo numero 38 (9 di forza) contro 3 insuccessi ed 1 risultato di parità.

Salvini, professionista dal dicembre 2000, ha sommato 41 combattimenti: 17 vinti (2 prima del limite), 22 perduti e 2 pareggiati.

La campionessa francese ed EBU femminile dei pesi piuma Gaelle Amand ha annesso al suo palmares la vacante cintura WBC International femminile delle 126 libbre, superando l’argentina Tamara Marianella Nunez (6-6-3, 1), con verdetto unanime deciso alla fine delle 10 riprese. L’imbattuta Amand (14-0-0, 1) spera di combattere presto per la cintura mondiale della sua categoria.

SalviniAltri risultati:

Gallo, Yoan Boyeaux V PT 6 Razmik Grigoryan

Medi, Rachid Achoui V PT 6 David Correa

Supergallo, Adel Hadjouis PT 8 Daniel Martins

Fonte www.sportenote.com