%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
Team Cavallari – Ventura: un calendario fitto fino al 14 maggio | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Team Cavallari – Ventura: un calendario fitto fino al 14 maggio

Questi, ad oggi, gli incontri definiti fino al 14 maggio dei pugili tesserati con il Team Cavallari-Ventura.

Stasera, venerdì 21 marzo, al palasport di Sant’Anna di Piove di Sacco (Padova), Marco Siciliano (13+ 3ko / 3-) combatterà per riconquistare la cintura di campione italiano dei pesi leggeri, dovuta abbandonare l’anno scorso a causa di un infortunio. A contendere il titolo vacante al torinese allievo dei maestri Dino Orso e Salvatore Zingariello sarà l’atleta di casa Davide Festosi (9+ 4ko). L’incontro sarà trasmesso in differita su Sportitalia che deve comunicare l’orario di messa in onda.

Sabato 22 marzo impegno in terra francese per il peso welter di Bagheria Giovanni D’Antoni (8+ 1ko / 2= / 6- 1ko): l’allievo del maestro Salvatore Martorana se la vedrà a Tolone sulla distanza dei sei round contro il locale Jose Gomez (10+ 4ko).

Sabato 29 aprile a Villagrazia di Chiarini (Palermo), per l’organizzazione della Palestra Popolare Palermo insieme alla Bodypower Boxe Bagheria, andrà in scena un derby di scuderia tra pesi superleggeri sui sei round: il palermitano Giancarlo Bentivegna (10+ 2ko / 1- 1ko), allievo del maestro Luigi Spera e attuale supplente al titolo italiano della categoria, affronterà il siracusano Ciprian Albert (6+ 1ko / 3-), allievo del maestro Marco Acresti e campione italiano neopro 2016 dei pesi leggeri.

Sempre sabato 29 aprile al Palahockey di Reggio Emilia Sergio Cavallari propone una serata dilettantistica con i migliori pugili della Boxe Tricolore Olmedo, grazie ai quali l’associazione reggiana primeggia da tre anni in Emilia Romagna nelle classifiche federali ed ha ottenuto nel 2016 l’ottavo posto a livello nazionale.

Sabato 6 maggio a Catania, per l’organizzazione della Boxing Project, sarà sicuramente in cartellone il peso massimoleggero idolo locale Vincenzo Spampinato (5+), allievo del maestro Aroldo Donini, sui sei round contro un avversario ancora in fase di definizione.

Sempre sabato 6 maggio a Firenze, per l’organizzazione della Sempre Avanti Firenze del maestro Cristiano Mazzoni, il mediomassimo Vigan Mustafa (16+ 6ko / 3- 2ko) si misurerà sui sei round con Stefano Failla (5+ / 4= / 4- 1ko), con l’obiettivo di disputare nei prossimi mesi il titolo italiano della categoria.

Infine domenica 14 maggio Sergio Cavallari propone nella sua Guastalla, nel tradizionale appuntamento primaverile al Lido Po in riva al grande fiume, l’interessante sfida sui sei round, pesi massimileggeri, tra il romano Simone Federici (10+ 6ko / 1= / 1-), allenato da Franco Federici, ed il torinese Maurizio Lovaglio (20+ 12ko / 13- 5ko).