di Giovanni Verrazzano
max-bertolani.JPGLunedì 21 aprile, il programma televisivo “Touchdown e Sport Life” dedicherà tutta la puntata alla  grande boxe. In onda su Play Tv – canale 869 di Sky, dalle 20:30 alle 21:00, ideato dal campione di football americano Max Bertolani, questo programma vuole dare spazio a tutti gli sport che non ne hanno abbastanza sugli altri mezzi di comunicazione. Ce lo conferma lo stesso Max Bertolani: “La boxe è uno degli sport più popolari in Italia. Si pratica ovunque, anche nelle palestre di fitness, e registra altissimi indici d’ascolto. Purtroppo, i quotidiani ne parlano solo quando i pugili sono protagonisti di episodi negativi. Invece, il mondo della boxe è pieno di personaggi positivi. Lo so perchè ho praticato la nobile arte, quando ero ragazzo, in una delle più note palestre romane. Allenarmi al sacco, fare gli esercizi preparatori, salire sul ring per scambiare pugni a potenza piena con lo sparring, mi ha insegnato moltissimo (come atleta e come uomo). A quell’epoca, il mio idolo era Rocky Balboa. Ho visto il primo film, diverse volte, e mi ha trasmesso emozioni tali che non mi sono perso nessuno dei cinque seguiti. Ancor oggi, mi entusiasmano. Infatti, ho l’intera collezione in dvd.”


Nel corso di “Touchdown & Sport Life”, si parlerà del lato spettacolare del pugilato. In qualità di esperto, interverrà il giornalista Luca De Franco. Al riguardo, Max Bertolani ha dichiarato: “Ho voluto in studio Luca De Franco, perchè ho letto i suoi libri e so quanto conosce l’ambiente del pugilato. Consiglio a tutti di leggere ‘La boxe americana: luci ed ombre’ e ‘Il grande business della boxe americana’. Costano solo 9,80 euro e possono essere acquistati nelle migliori librerie.  Luca ci racconterà aneddoti molto interessanti, su alcuni famosi campioni.  Insomma, non perdetevi la puntata di lunedì prossimo.”  
con-bruce-silvergrade.jpg

Riguardo al lato spettacolare della boxe, Luca De Franco ha commentato: “In Italia, nessun pugile fa sceneggiate perchè sa che verrebbe deriso. Negli Stati Uniti, invece, gli showman sono esaltati dai mezzi di comunicazione e dal pubblico. La boxe è considerata uno spettacolo e come tale viene pubblicizzata. Perfino le conferenze stampa, sono trasformate in uno show con i pugili che si insultano e cercano di mettersi le mani addosso. E’ opinabile quanto ci sia di vero, in queste liti. E’ indiscutibile, invece, che nessun pugno va mai a segno. Può essere merito degli uomini del servizio di sicurezza, che afferrano i pugili prima che passino alle vie di fatto. Potrebbe anche essere merito degli addetti stampa, che inventano queste sceneggiate dicendo ai pugili di stare attenti a non toccarsi.” 
Sarà possibile vedere il programma, sempre lunedì 21 aprile, dalle 20:30 alle 21:00, anche sul sito www.playtvitalia.it

Il programma sarà replicato:
–          martedì 22 aprile, dalle 13:30 alle 14:00
–          domenica 27 aprile, dalle 23:00 alle 23:30
Trovate tutte le informazioni relative a “Touchdown & Sport Life” su www.maxbertolani.it

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi