Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Troppo forte Otto Wallin per Gianluca Mandras | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Troppo forte Otto Wallin per Gianluca Mandras

La Svezia torna in cima ad una fetta d’Europa, targata WBA, con Otto Wallin, erede, si fa per dire del ben più famoso Ingemar Joahansson, degli anni ’50 e ’60. Wallin ha conquistato questa ennesima sigla di titolo alla Sporthallen di Sundsvall ai danni del cosfidante italiano Gianluca Mandras. Lo svedese in pratica si è dimostrato subito superiore grazie anche al suo maggiore allungo. Mandras è stato contato due volte alla quarta ripresa e due volte alla quinta prima di essere rimandato all’angolo dall’arbitro. Wallin è imbattuto dopo 18 incontri, di cui 12 vinti prima del limite. Per Mandras invece si è trattato della quinta sconfitta, mentre i suoi successi sono fermi a 12.