fragomeni.jpgLa riunione svoltasi dentro il Casinò di Campione d’Italia ha visto il successo ai punti di Giacobbe Fragomeni e Domenico Spada entrambi in difesa del titolo dell’Unione Europea e dell’ Internazionale WBC. Fragomeni( +25, – 1) ha battuto con facilità il bulgaro Kostantin Seremerdijev dominandolo per tutte e 12 le riprese e facendo un passo avanti per la prossima sfida per il titolo europeo dei massimi leggeri contro il danese Johny Jensen, vincitore per ko di Cantatore.


spada-domenico001.jpgBen più sudata invece la vittoria di Domenico Spada ( + 26, – 1) contro il campione belga dei supermedi Jamel Bahki che ha avuto un buon ed efficace ritorno dopo i primi cinque round che denotavano il vantaggio del nostro pugile. Spada comunque ha dimostrato ancora una volta i suoi miglioramenti dal lato tecnico nelle ultime tre riprese contro un avversario valido, che in campo europeo può dire la sua a dimostrazione che il suo soprannome “The Elegant” ha una ragion d’essere nel mondo dei guantoni.

Di Alfredo

2 pensiero su “Vittoriosi Fragomeni e Spada”
  1. Carissimi, per la prima volta ho partecipato ad un incontro di BOXE, ieri sera a Campione d’Italia. Ho conosciuto Fragomeni alla fine dell’incontro, fuori dall’ambulatorio dove si sono svolti i controlli anti doping. Ammetto di aver conosciuto una persona molto speciale e competente oltre ad essere umile e simpatico. Io ero il responsabile del servizio sanitario presente sul posto (Ambulanza di Lugano), e mi sarebbe piaciuto rivedere Fragomeni magari durante uno dei suoi allenamenti. Chi mi potrebbe aiutare? Complimenti per la passione che tutti voi avete per questo grande sport! MAX (Massimiliano)

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi