Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Boxe Latina: festa per il primato nel Lazio e i risultati ultima riunione | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Boxe Latina: festa per il primato nel Lazio e i risultati ultima riunione

La Boxe Latina ha festeggiato il primato regionale nella classifica di rendimento 2018 e l’undicesima posizione nel ranking nazionale, su oltre mille società affiliate alla Federazione Pugilistica Italiana, che ha stilato le graduatorie sulla base di parametri come le riunioni organizzate, i titoli conquistati, il settore giovanile, quello amatoriale etc.

La cerimonia si è tenuta nel roof garden del Park Hotel, che ha accolto pugili, dirigenti e staff della società fondata nel 1956.

Nel corso della serata sono stati ripercorsi in una proiezione video tutti i momenti più esaltanti dello scorso anno, dai titoli italiani conquistati nei dilettanti, a quelli amatoriali nella boxe competition.

Premiati tutti i presenti, in rappresentanza della famiglia più ampia della Boxe Latina, festeggiata con una torta che ha chiuso degnamente la serata per una volta tanto lontana dal ring, ma con gli stessi sentimenti di quando si sale sul ring per rappresentare i colori della società di appartenenza.

Lo conferma l’ultima riunione organizzata al Palaboxe, che ha preceduto di qualche giorno la serata di premiazione. Evento in cui gli atleti di casa si sono fatti ben valere. Dalla decima vittoria consecutiva su 10 incontri di Mattia Spinelli all’esordio vittorioso negli Elite di Niko Bianchi. Ciliegina sulla torta il Criterium regionale dei piccoli pugili che il giorno dopo ha completato il week end della Boxe Latina.

 

Questi i verdetti.

J 52 kg Maiello (Pisanti) b. Marinescu (Campagnano) p. 3
SB 56 kg Fè (Boxe Latina) b. Iadicicco (FF. OO.) p. 3
SB 60 kg Castellucci( B.Evolution) e Morelli (Aurelio) parità
E 75 kg Bianchi(Boxe Latina) b.De Martino(Bodymind) p. 3
E 81 kg Fabri (Filippella) b. Kaciu (Massai) p. 3
Y 58 kg Payzin (Boxe Latina) e Duraj (Campagnano) parità
Y 72 kg A. Spinelli (Boxe Latina) b. Lombardi (FF. OO.) p.3
Y 52 kg Caratelli (Fight) b. Rizzieri (Pug. Italiana) p. 3
SB 48 kg M. Spinelli (Boxe Latina) b. Raucci (FF. OO) p.3
E 60 kg Sgrilletti(Pol. Evolution) b. Gobbi (B.Evolution) b. 3
J 52 kg Leone (Boxe Latina) b. Nardi (Pug. Italiana) p. 3

 

Gli impegni del ring continuano e prevedono un prossimo fine settimana di grande attività. Sabato 25 maggio la Boxe Latina sarà in Veneto per un interregionale di tutto rispetto. A rappresentare la società pontina gli agonisti Mattia Spinelli, Loris Manolito Leone e Laurentium Payzin. La mattina di domenica 26 al PalaSantoro di Roma saranno protagonisti gli amatori nel torneo di boxe competition.  La sera nello stesso impianto, match per gli agonisti Luigi Fè, Mirko Riccetti e Niko Bianchi.

Il gong suonerà di nuovo l’8 giugno al Palaboxe “Città di Latina” con l’interregionale Lazio vs Puglia, mentre il 5 luglio Lazio vs Veneto nella location dell’Hotel Mediteranneo a Lido di Latina, in un evento organizzato insieme all’Osservatorio per lo Sport e per il  Turismo Sportivo della provincia di Latina.