di Leandro Spadari

capoeiraCon l’importante patrocinio dell’ Ambasciata del Brasile, Zona periodico, Iperclub Vacanze, Ristorante Le Terrazze di Chia e del Dance Lab Studio, dal 20 al 23 maggio p.v. si svolgerà nella capitale il Batizado del Grupo de Capoeira Porto da Barra – gruppo che porta avanti nella disciplina afrobrasiliana una metodologia di insegnamento e di pratica rigorosamente fedele a quella del mitico fondatore, mestre Bimba – manifestazione inserita, come tratto originale, all’interno di una settimana della cultura brasiliana intesa come opportunità di conoscenza delle atmosfere, musiche, danze, cinema, culinaria carioca e, ovviamente, della capoeira… L’interessante programma si articolerà come segue:

mercoledì 20 maggio, lezione speciale di samba e maculelè (dalle 19:00 alle 20:30);

giovedì 21 maggio, cineclub, proiezione del film Mestre Bimba, a Capoeira iluminada (dalle 20:00 alle 21:30);

venerdì 22 maggio, lezione di musica al parco su Os 8 toques da Capoeira Regional, con roda iniziale (Parco Papacci dalle 19:30 alle 20:30);

sabato 23 maggio, stage di capoeira Regional con ospiti speciali mestre Pititinga e contramestre Ursula Canto (rispettivamente del Grupo Porto da Barra di Malaga e di Parigi) e mestre Orelha: insegnamenti base per principianti e “cintura desprezada” per intermedi ed avanzati, roda finale con tutti i partecipanti all’evento.

A seguire, cena e festa al Ristorante Terrazze di Chia, via Cassia 927/m.

Ove non diversamente indicato, i corsi coordinati dall’insegnante Leticia Pereira, monitora Leti, che vive e lavora a Roma sin dal 2003 ed è art director di un’affermata Agenzia di comunicazione, si svolgeranno presso il Dance Lab Studio di via Cassia 927/n: un qualificato centro di insegnamento, sotto la direzione tecnica ed artistica di Assia Troise, per la danza classica-moderna-jazz, urban style (hip hop, break dance, danza del ventre), latino americano, ballo liscio e di gruppo, tango, tecniche per il benessere (yoga, pilates).

Per ogni ulteriore informazione:www.leticiadesign.com/settimanadellacultura.html; leti.portodabarra@hotmail.com; tel. 328.8134207

Nella foto: Monitora Leti ripresa nell’esecuzione di una tecnica tipica della capoeira

Di Massimo

2 pensiero su “Capoeira: a Roma Settimana della Cultura Brasiliana con il Gruppo Porto da Barra”
  1. Parabéns ao Porto da Barra. Isso é fruto de um trabalho sério e sem firulas. A Regional tem que ser preservada.

    Salve Mestre Cabeludo!

    Salve Monitora Leti e filial Italiana.

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi