Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Giovanni Niro salva il titolo con un pari | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Giovanni Niro salva il titolo con un pari

niro.jpgA Piacenza Giovanni Niro (+14 =1, 8 ko) ha conservato il titolo italiano dei leggeri dall’assalto di   Massimiliano Chiofalo (+9 -2 =1, 1 ko), siciliano residente a Piacenza, con un pari scaturito da un verdetto che non ha certo lasciato contenti i due clan. Non è stato un match tecnicamente valido anche se ha avuto momenti di tensione agonistica.
Piacenza non ha tradito e il pubblico è accorso numeroso. Negli altri incontri la comasca Laura Tavecchio ha battuto la serba Suzana Radovanovic per kot alla seconda ripresa, quando l’arbitro dopo due atterramenti non se la sentiva di farla proseguire.
Simone Rotolo, dopo la bella prova effettuata in Germania contro Sylvester per l’europeo dei medi, rientrava da superwelter per battere ai punti in sei riprese il navigato Mugurel Sebe. Bella anche la prova di Luca Marasco che demoliva in tre round Alessandro Mammoliti. Buono il debutto del massimo emiliano Gianluca Mandras  che metteva ko alla terza ripresa con un gancio destro il volenteroso Anton Simeonov . Altro esordiente era Cristian Marchetti, vincitore agli Assoluti nei mediomassimi, il quale  con un montante al fegato risolveva alla terza ripresa un match non facile con Mile Nikolic.