Mentre negli uffici di Grosseto della RCC boxe si continua a lavorare incessantemente per gli impegni dei singoli atleti e per l’organizzazione delle riunioni, è stato definitivamente concordato il programma di Foligno. La riunione nella cittadina umbra si terrà lunedì 9 giugno con inizio alle ore 20,30 presso il Palazzo dello Sport di via Gubbini. Il programma della serata, opportunamente studiato da Umberto Cavini, non prevede nessun titolo in palio ma sicuramente sarà di grande interesse per gli appassionati locali e per quelli che si sintonizzeranno su Raisport Più. Sono impegnati due rientranti di lusso: Michele Di Rocco, +17(8)-1=1, reduce da un fastidioso infortunio che gli ha impedito di combattere per l’Intercontinentale Ibf dei superleggeri, è passato nei pesi welter e affronterà l’ungherese Laszlo Szekeres, +8(2)-1, in attesa di nuove prestigiose opportunità.

 

Un altro rientrante, il supermedio abruzzese Lorenzo Di Giacomo, +35(16)-3=1, che ha perso l’opportunità di combattere per il titolo dell’Unione Europea per una fastidiosa pubalgia, incrocerà i guantoni con il romeno Adrian Sauca, +2-21=6, mentre il giovane superleggero Antonio Grieco, +3(1)-0, se la vedrà con l’altro magiaro Leonid Smetanca, +3-5.
In collaborazione con la Boxe Foligno del maestro Claudio Appolloni, è stato definito anche il programma dei dilettanti. Il talentuoso Roberto Liberati (Boxe Foligno), se la vedrà con Piero Mucci della Pugilistica Di Giacomo, i compagni di team Beniamino Stango e Francesco Panatta affronteranno invece i ragazzi della Pugilistica Grossetana Alessio Dainelli e Antonino Saltalamacchia. Inoltre ultimo match da dilettanti per due ragazzi che già sono stati ingaggiati dalla RCC boxe: il peso massimo di Civitavecchia Rosario Cirri (Cosmo Boxe) affronterà Gabriele Chioccioni della Valle Umbria Nord, mentre la beniamina di casa, la giovanissima Claudia Appolloni, darà l’addio al caschetto protettivo opposta a Maura Scioscia della Pugilistica Di Giacomo.
La RCC boxe rende poi noto che, essendosi aggiudicata l’asta del titolo italiano dei pesi medi tra il napoletano Carlo De Novellis, +5-0=1, fresco vincitore della Coppa Italia di categoria, e il detentore, altro campano, Gaetano Nespro, +13(2)-4, della Boxe Cotena-Zurlo, dovrebbe mettere in cartello questo match nella riunione di Sequals (Pn) il prossimo 12 luglio.

Ufficio stampa RCC boxe
 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi