%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
La Boxe Tricolore Olmedo organizza al Lido Po di Guastalla | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

La Boxe Tricolore Olmedo organizza al Lido Po di Guastalla

Nove incontri dilettantistici, con protagonisti altrettanti giovani pugili reggiani della Boxe Tricolore Olmedo contro pari categoria provenienti dall’Emilia e dal Piemonte: è il programma della manifestazione che si terrà domenica pomeriggio dalle 16.30 al Lido Po di Guastalla, proposta come ogni anno dal promoter guastallese Sergio Cavallari. Sul ring, che sarà allestito davanti al Peace in Po – ristorante La Quadra a pochi metri dal grande fiume, gli allievi dei maestri Michael Galli e Massimo Bertozzi daranno il meglio di loro stessi dopo essersi duramente allenati nella nuova palestra allo stadio Mirabello, con l’obiettivo di continuare a vincere per confermare a fine anno il primo posto in regione nelle classifiche federali della Boxe Tricolore Olmedo, e magari migliorare l’ottavo posto a livello nazionale su oltre ottocento società.

In apertura il 16enne junior 63kg Andrea Truffi, che ha esordito nemmeno due mesi fa centrando in soli tre match tutti vinti la vittoria nel Torneo Esordienti e la coppa come miglior pugile della serata il 29 aprile al Palahockey, cercherà di continuare la striscia positiva contro Donato Chianese del Boxing Club Biella; a seguire il 15enne junior 70kg Rey Grisetti, imbattuto dopo cinque incontri e anch’egli vincitore del Torneo Esordienti, se la vedrà con Nicolò Minazzoli; il 16enne junior 63kg Geremia Grisetti, campione regionale con sole tre sconfitte su 17 match, affronterà Alessio Vergnano del Boxing Club Biella.

La 19enne elite I serie 69kg Claudia Salerno, guerriera seconda classificata al Guanto d’Oro con sole 4 sconfitte su 26 match, combatterà per la sesta volta in carriera contro Camilla Abbiuso della Salus et Virtus Piacenza; al 17enne youth 60kg Alexis Boussim, anche lui reduce da una bella vittoria al Palahockey, toccherà Lorenzo Barbaglia della Borgosesia Boxe; al 16enne youth 60kg Luca Arduini, campione regionale con due sole sconfitte su 14 match, Amor Heni sempre della Borgosesia Boxe.

Gran finale con il 17enne youth 52kg Eros Truzzi, talentuoso campione regionale, contro Radouane Diar; con il 26enne elite 75kg George Painstil, atleta potente e sempre spettacolare, contro Vladislav Filipenko della Boxe Parma; infine con il 19enne elite 56kg Mattia ‘Lo Spartano’ De Bianchi, azzurro e vicecampione italiano assoluto, contro Mohammed Teffahi della Salus et Virtus Piacenza. In questi ultimi due casi, si tratta di una rivincita.

 

Ufficio stampa Boxe Tricolore Olmedo

 

untitled come oggetto avanzato-1 untitled1 come oggetto avanzato-1 untitled2 come oggetto avanzato-1