%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
Martina Morotti si riconferma campionessa regionale 2017 nella Light Boxe categoria Junior | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Martina Morotti si riconferma campionessa regionale 2017 nella Light Boxe categoria Junior

massimo giuliano e marina morottiNon si ferma l’attività sportiva della Pugilistica Lucchese impegnata ogni settimana su più fronti , questo fine settimana ha visto salire sul ring gli atleti amatori che praticano la Light Boxe . La gara ultima prima della finale nazionale si è svolta ad Orbetello ( Grosseto ) domenica 7 Maggio , accompagnati dal tecnico Massimo Giuliano sono saliti sul ring Mattia Mori Ubaldini , Nicola Santi e Martina Morotti .

La giovanissima studentessa Martina Morotti ( 15 anni ) per il secondo anno consecutivo ha vinto il titolo di Campionessa regionale Light Boxe nella categoria Junior dei 45/55 kg staccando il pass per le finali nazionali di Giugno . La scorsa stagione nonostante la poca esperienza Martina a Rimini arrivò in finale conquistando la medaglia d’argento , dopo un anno di lavoro senza aver mai saltato una gara , spesso affrontando atlete della categoria Senior o Master, Martina Morotti ed il suo tecnico Giuliano sono decisi ad inseguire il gradino più alto e se i risultati saranno positivi magari decidere a settembre di provare a passare al pugilato agonistico vero e proprio . La Light Boxe è l’attività fisico sportiva del settore amatoriale della Federazione Pugilistica Italiana che ha competenza esclusiva in italia è bene ricordarlo . E’ il contenitore delle discipline amatoriali legate al pugilato non agonistico ,la Federazione Pugilistica intende riconoscere nell’ambito della competenza esclusiva riconosciuta dal Coni ogni attività correlata per apprendere in modo veloce ed assolutamente sicuro i fondamentali della “ noble art “ , i tesserati possono praticare attività amatoriale con contatto controllato e partecipare a competizioni ufficiale .

Sempre Domenica presso la Palestra Montagnola a Firenze si è svolto il secondo raduno collegiale della Toscana , uno stage tecnico tattico riservato ai pugili agonisti della regione . La Pugilistica Lucchese si è presentata all’allenamento con un discreto gruppo di aspiranti pugili ( pugili già tesserati come agonisti ma che devono ancora debuttare ) : accompagnati dai tecnici Giulio Monselesan e Massimo Bosio si sono allenati Robert Nikolli ( junior di 50 kg ) di Porcari , Mattia Nelli ( junior di 48 kg ) di Monecarlo , Raschid El Youssef ( youth di 75 kg ) di Lucca , Alexander Dochita ( youth di 69 kg ) di Nave , Alessio De Simone ( junior di 56 kg ) e Daniele Masa ( schoolboy di 52 kg ) di Lucca unico del gruppo ad aver già disputato 4 incontri .

L’allenamento è stato proficuo ma per stessa ammissione di Monselesan e Bosio i ragazzi lucchesi sono ancora lontani dal poter salire sul ring e servirà ancora tempo e lavoro nelle prossime settimane a parte Masa che ha già impegni programmati .

Barsotti Maurizio staff tecnico asd Pug. Lucchese