di Alfredo Bruno

sarah-gainsforth.JPG ROMA, 16. 05. 2007- La “New Heaven”, nota discoteca in zona Ostiense, alterna ormai con una certa disinvoltura la boxe al ballo per merito del duo Bisceglia-Riotta, sempre in moto alla ricerca di novità per la storica Indomita di via Merulana, da loro gestita.

 

 

La serata, corposa di ben 11 match in un’ atmosfera quasi cinematografica, inizia con i cadetti: Settimi e Del Grande scelgono la strada impervia dello scambio furioso. Vince Settimi, più in linea, su del Grande che sconta anche un richiamo. Ponturi, più continuo, sembra avviato al successo nei confronti di Santillo, ma una ferita galeotta al sopracciglio consiglia il medico a interrompere con vittoria per ferita a favore dell’allievo di Arioti. Laura Pugliese è una furia, ancora all’abc in fatto di tecnica, ma ha una sua efficacia e se ne accorge Tiziana Mele, che non ci sta a fare la parte della vittima. Nel terzo round i sinistri delle due ragazze s’incrociano come lame di spada, ma il verdetto favorevole non può certo sfuggire all’atleta dell’Indomita. Quasi un derby fra San Basilio e Casalbruciato quello che vede di fronte Vitturini e Conforti. Il primo impone al match un ritmo che il suo avversario dimostra di non gradire. Molta foga e colpi schioccanti fanno da refrain per la vittoria dell’allievo di Calì. Tornano le ragazze. Sarah Gainsforth è un buono spot a favore della boxe con la sua tecnica e i colpi puliti, ma non trova i favori della giuria incamerando un altro pari. Prisca Pannone viene dalla “Valle dell’Inferno”, ha grinta e coraggio. Quando con l’esperienza migliorerà guardia e tecnica saranno dolori per le avversarie. Lucatelli non riesce a scrollarsi dalla corta distanza un fighter duro e asfissiante come Loreti. L’allievo di Agnuzzi pur in rimonta non riesce a recuperare lo svantaggio delle prime due riprese. Chiani è un giovane promettente ma ha di fronte un Lauri che risorge quando meno te lo aspetti ed è anche furbo e smaliziato, quel tanto per ottenere un verdetto di misura.

 

ferrari-barnaba.JPG

 

Alessio Ferrari e Barnaba sono due specialisti della corta e media distanza. Riescono a trovare, pur avendo una guardia stretta, la via per arrivare a segno. Il match entusiasma ed è applaudito. Paolo Pasquali, ottimo speaker, alla lettura del verdetto si lascia sfuggire il favorevole consenso al pari. La serata agonisticamente parlando è calda e non fanno certo eccezione Baiocchi e Tonucci. Il pugile del club pariolino non scherza, i suoi colpi sono sciabolate. Tonucci è costretto ad ascoltare due conteggi nel primo round. Una brutta ferita allo zigomo ingigantisce le difficoltà del pugile della “Costantini”, che prima di essere fermato dal dottore si propone in scambi da cardiopalma con l’allievo di Fiermonte e Pisano.

 

baiocchi.JPG

 

Porcelli, pupillo di Centra, torna al successo battendo ai punti Rastelli. Parte a razzo il pugile di Latina e accumula subito punti preziosi, che poi capitalizza nella seconda parte del match. D’Auria è una delle ultime scoperte di Pino Fiori. Si tratta di un massimo dotato di discreta velocità e continuità. Il giovane deve ancora affinare le sue qualità, parte da lontano quando attacca, cosa che il bravo Romano sfruttava a dovere incrociandolo con colpi dritti. Una fastidiosa emorragia nasale di D’Auria teneva il match in bilico fino quasi alla lettura del verdetto favorevole al colosso di Setteville.

 

romano-dauria.JPG
RISULTATI
Cadetti – Leggeri: Settimi (Indomita) b.Del Gigante (Puglia).
Juniores – Piuma: Santillo V. (Boxe Roma San Lorenzo) b. Ponturi (Boxe Fitness & Fun) rsci 3.
Seniores – Gallo: Vitturini (Boxe Roma San Basilio) b. Conforti (Casalbruciato). Leggeri: Sarah Gainsforth (Indomita) e Prisca Pannone (Boxe Valle dell’Inferno) pari. Welter: Laura Pugliese (Indomita) b. Tiziana Mele (Abruzzo); Baiocchi (F.F. Fight Club) b. Tonucci (R. Costantini) rsci 2. Superwelter: Lauri (Centocelle) b. Chiani (Indomita); Ferrari A. (Gim Boxe Setteville) e Barnaba (Centocelle) pari. Medi: Loreti (Team Boxe Roma XI) b. Lucatelli (Laima Team); Porcelli (The Champion di Latina) b. Rastelli (Boxe Fitness & Fun). Massimi: D’Auria (Gim Boxe Setteville) b. Romano M. (A.S. Parisi Boxe).
Arbitri: Mollicone O., Angileri, Bianco, Marzuoli, Montanini.
Medico: dott. Francesco Leonelli, dott. Emiliano Bonanni.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi