Su tre azzurri ancora in gara nel 2° Torneo Brothers Klichko Cup 2008, ideato ed organizzato dai due fratelli ucraini campioni del mondo dei pesi massimi, due hanno conquistato il passaggio alle Finali che si disputeranno venerdì.   Si tratta dell’agente di polizia Roberto Cammarelle, di Cinisello Balsamo, campione mondiale e bronzo ad Atene 2004, che ieri, giornata di Semifinali, nei +91 Kg. ha confermato la sua superiorità imponendosi sul russo Kapitonenko Roman per 15 a 9, e del caporal maggiore Vittorio Jahin Parrinello, di Piedimeonte Matese, bronzo al 2° Torneo di Qualificazione Olimpica svoltosi ad Atene, che, nei 54 Kg., ha battuto per rsco, differenza di punti, l’algerino Ourradi Abelhalim.

Due grandi prove che fanno ben sperare nel breve cammino olimpico. Domani, però, ad attenderli sul ring di Kiev saranno due avversari temibili. Cammarelle ripeterà la finale dei Campionati Mondiali svoltisi a Chicago contro il beniamino di casa, l’ucraino Glazkov Vyacheslav, mentre Parrinello dovrà misurarsi con il forte cubano Yankiel Leon.

L’agente di Marcianise Domenico Valentino, vicecampione mondiale, nei 60 Kg. ha dovuto purtroppo rinunciare a disputare la semifinale ed accontentarsi del bronzo, a causa dell’infortunio alla mano destra che lo perseguita da Chicago. Una decisione saggia quella del CT Damiani, a meno di ottanta giorni dai Giochi Olimpici.

Risultati delle Semifinali 21/05/’08

Kg 54 Parrinello Vittorio vs Ourradi Abelhalim (Alg) V.RSCO

Kg 60 Valentino Domenico vs Yordenis Ugas (Cub) P.WO

Kg +91 Cammarelle Roberto vs Kapitonenko Roman (Rus) V.P 15-9

Programma delle Finali 23/05/’08

Kg 54 Parrinello Vittorio vs Yankiel Leon (Cub)

Kg +91 Cammarelle Roberto vs Glazkov Vyacheslav (Ucr)

Ufficio Comunicazione FPI
Michela Pellegrini

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi