Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Roberto Cammarelle eletto in Giunta CONI con 31 Voti. | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Roberto Cammarelle eletto in Giunta CONI con 31 Voti.

IMG-20170511-WA0001

Roberto Cammarelle, pluripremiato atleta della boxe italiana, oggi ha raggiunto un altro risultato nella sua lunga e prestigiosa carriera: è stato eletto nella Giunta Nazionale del CONI con 31 Voti. In una giornata di grandi conferme, come la rielezione del Presidente del CONI Giovanni Malagò, a cui vanno i complimenti della Federazione, non è mancata quella di uno straordinario uomo e campione che non si è fermato al primato di ben tre medaglie olimpiche ma, con grande fair play e determinazione, ha raggiunto anche la meta più ambita. Cammarelle è infatti il primo Boxer della Storia ad essere stato eletto in Giunta. Il Pugilato Italiano vanta dunque un proprio atleta nel Gotha del Governo dello Sport Italiano.

“Sono felice ed orgoglioso – questo il commento di Roberto Cammarelle – perché sono stato il primo pugile a raggiungere questo traguardo. Cercherò, come ho sempre fatto, di dare il mio contributo alla boxe ed allo Sport in genere”.

Un evento storico che è stato vissuto con grande soddisfazione dal Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro, al quale Cammarelle appartiene, e dalla Federazione Pugilistica Italiana, in primis dal Presidente Vittorio Lai: “Conosco Roberto da quando si allenava con il Maestro Biagio Pierri; l’ho sempre seguito e tifato. Oggi è la conferma di un grande capolavoro e il merito va a lui ed al suo inestimabile impegno. Cammarelle è un’icona della boxe, ormai una leggenda. Sono pienamente orgoglioso. Ringrazio lui e le Fiamme Oro perché il nostro lavoro inizia a dare i suoi primi frutti”,

​Complimenti Roberto da parte di tutta la FPI e grazie per l’ennesima ed emozionante vittoria!

Fonte www.fpi.it