Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Salvini vs Alfano: le operazioni di peso per domani al Tendastrisce | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Salvini vs Alfano: le operazioni di peso per domani al Tendastrisce

Si sono svolte oggi pomeriggio all’ Holiday In il peso e le visite mediche degli atleti protagonisti della serata di domani al Tendastrisce che vedrà in azione Mario Alfano ed Emanuele Salvini. Per l’organizzatore Davide Buccioni un sospiro di sollievo per quello che si stava materializzando come un incubo dopo il ritiro di Mario Pisanti per infortunio. Nella boxe ormai i destini dei protagonisti si intrecciano come la stretta di mano tra Marcello Paciucci e Davide Buccioni a siglare un patto di mutuo soccorso in una riunione che al di là di tutte le difficoltà si presenta molto interessante. Il titolo italiano dei superpiuma dovrebbe conoscere domani sera il suo “re”: sarà il veterano Emanuele Salvini o l’emergente Mario Alfano il nuovo campione? Il match si presenta incerto quanto mai con i suoi pro e contro. L’allievo di Petrucci e Calì dopo aver impostato il suo allenamento in funzione di Pisanti, un mancino, si ritrova in quattro e quattr’otto ad affrontare un avversario completamente diverso come modo di combattere; dall’altra parte “Globetrotter” Salvini sarà nella forma ideale per far fronte alle bordate di un avversario ambizioso? Sono tutti interrogativi logici. Paciucci garantisce che il suo pugile sul ring sarà un osso molto duro da rosicare. Domani sera verranno sciolti tutti i dubbi con la certezza di uno spettacolo che non deluderà.

I pesi:

Mirko Geografo kg. 69,200

Adi Catana kg. 69,200

Eder Barreto kg. 61,200

Francesco Lomasto kg. 63,400

Vincenzo Bevilacqua kg. 71,00

Sandro Jajanidze kg. 71,500

Manuel Lancia kg. 62,700

Giorgi Abramshvili kg. 61,500

Emiliano Salvini kg. 58,200

Mario Alfano kg. 58,200

Servizio Fotografico di Roberto Aschi