Alice Caligiuri Campione d’Italia di Kick Boxing

All’interno i video dei match più belli!!!

Il 22 Aprile 2007, presso Stazione Birra, noto locale di Morena (Roma), si è svolto il Campionato Italiano Professionisti – 48 kg. di kick boxing femminile, le atlete Alice Caligiuri dell’Asd Gladiators e Stella Morelli della Pro Fighting Rimini, si sono affrontate per la terza volta, quest’ultima assai più importate, in palio il Titolo Italiano Professionisti FIKB.

d9at8322.jpg

Un’organizzazione impeccabile dell’instancabile Massimo Barone, un caloroso pubblico ed atleti di livello internazionale, le premesse per una serata entusiasmante. Alice, detentrice del titolo conquistato nel 2006 contro Sabrina Lai, si appresta ad una difesa difficile, infatti come accennato ha combattuto due volte con Stella, in k1, uscendone sconfitta, il morale di Alice non è dei migliori, il ricordo dei match persi gli fanno temere il peggio. Alle ore 21,00 con trenta minuti di ritardo, fisiologici, inizia il galà serale, dopo alcuni incontri di dilettanti, è giunto il momento, il tempo stringe e la concentrazione spazza via tutti i pensieri, Alice Caliguri vs Stella Morelli. La determinazione delle atlete è visibile a tutti….. vogliono vincere!!! 1° round, l’esuberante “Muhammad Alice” parte in quarta, mantiene il centro del ring costringendo la sfidante ad una difesa estenuante sotto i pressanti attacchi, duri scambi sembrano non influire sulla prestazione, la prima ripresa termina con un leggero vantaggio della Caligiuri, la Morelli sorpresa dall’incalzare dell’avversaria, le altre riprese si svolgono sulla stessa linea, Alice impone il suo pressing, ne scaturisce un combattimento duro, non il massimo della tecnica!!! sufficiente a fargli mantenere il titolo di Campione d’Italia. Alla domanda, sull’impostazione tattica decisamente in attacco? Alice simpaticamente ha risposto: “Se non je menavo io, me menava lei…ooh!!!”

Ma la serata non è finita…… altre due atlete, altre due professioniste, Sonia Mirabelli della Pro Figthing Roma vs Francesca Spagnoli del Team Di Marco, un incontro che non ci ha fatto pensare minimamente alla femminilità delle due, peraltro bellissime ragazze, il match con capovolgimenti di fronte degni di una sceneggiatura alla Rocki, ha infiammato gli spettatori di stazione Birra…… un epilogo che non avremmo voluto, un infortunio occorso a Francesca fa terminare l’incontro al 5° round per intervento medico, una micro frattura alla mandibola, incontro pari sino a quel momento, come si evidenzia dai cartellini dei giudici, peccato…… una sorprendente Francesca Spagnoli che ha dato filo da torcere alla più esperta e rinomata Sonia Mirabelli.

Il miglior combattimento della serata, brave le ragazze!!! un abbraccio a Francesca con l’augurio di una pronta guarigione.

 

La Manifestazione ha coinvolto circa 100 atleti, dalle 15,00 del pomeriggio, ragazzi provenienti da diverse regioni, si sono affrontati nelle competizioni a contatto leggero, amatoriali, di Boxe Competition e Kick Boxing Light.

 

Oltre ai due incontri di professionisti, nel gala serale, vi sono stati incontri tra dilettanti, da segnalalere il match di Thai Boxe, di Schiamone Andrea della Gladiators vs Evangelista Filippo del Team di Marco, una serie positiva per Andrea, 6 incontri 5 vinti prima del limite, ne sentiremo parlare di lui……

 

 

Un Pezzano Gabriele sotto tono, che comunque vince l’incontro ai punti contro Trabocco Stefano, ed ancora gli esordienti Verdini Antonio vs Zoto Aldion, Bagaglini Alessandro vs Carlomosti Simone, Rossi Simone vs Melatti Michael, Tocci Edoardo vs Masci Morris e Munari Paolo vs Mariani massimo. (Video e risultati tra qualche giorno su www.gladiators.it)
Un giornata dedicata agli Sport da Combattimento, organizzata dall’Asd Gladiators, sotto la guida del Tecnico Massimo Barone, al quale domandiamo: quando il prossimo appuntamento? Pronto ci risponde, 23 Giugno 2007, Mondo Fitness, Roma.

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi