vadim-tsupiloVadim Tsupilo, atleta della Pugilistica Grossetana prenderà parte ai campionati italiani universitari che si svolgeranno a Lignano Sabbiadoro dal 22 al 24 maggio prossimi.
Grande soddisfazione naturalmente del presidente Umberto Cavini e dei maestri Alessandro Scapecchi e Vincenzo Botti, dato che è la prima volta che un pugile grossetano parteciperà ai campionati italiani universitari. Il peso leggero Tsupilo sarà naturalmente accompagnato da Alessandro Scapecchi.


Nel frattempo hanno ottenuto discreti risultati i portacolori della Pugilistica Grossetana impegnati nel fine settimana nella varie manifestazioni regionali:
a Siena, accompagnati dal maestro Alessandro Scapecchi, esaltante prova del seconda serie Antonino Saltalamacchia, al rientro dopo circa un’anno di inattività per problemi di lavoro e piccoli infortuni, che ha battuto nettamente ai punti il pugile di casa Slawomir Pisczcek prima serie, con elogi incondizionati da parte di tutto il pubblico presente alla sua prova. Vadim Tsupilo, nonostante una buona prova è stato sconfitto di misura ai punti da Vincenzo Razzano, come pure Francesco Rossi superato da Thomas Bertino, entrambi pugili della Gold Gym di Siena.
Per Andrea Bardi, accompagnato da Vincenzo Botti, impegnato a Firenze contro Lorenzo Nocentini (Boxe Valdisieve), per una ferita subita all’inizio l’arbitro ha deciso per un non-contest.
I ragazzi della Pugilistica Grossetana avranno un mese di maggio molto intenso dato che saranno impegnati il 16 ad Empoli, il 22 a Firenze e il 31 a Carrara, oltre a Tsupilo impegnato ai campionati italiani universitari.

Ufficio stampa Rosanna Conti Cavini

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi