Dopo una pausa di qualche anno torna a San Giorgio su Legnano (Mi) 12 ore di Basket, un evento tanto sentito, che i giovani della Sangiorgese Basket e del Gruppo Limes hanno voluto replicare, grazie anche all’aiuto della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate. Al momento sono 130 i giocatori che si sono iscritti a giocare e che si alterneranno sul campo durante le dodici ore della manifestazione, ma è possibile iscriversi anche nella giornata di sabato. Durante la gigantesca partita che durerà 12 ore, dalle 8 del mattino alle 20 di sera, si alterneranno sul campo tutte le squadre della San Giorgese Basket, ma anche giocatori appassionati provenienti da tutto il circondario. L’appuntamento è per le 8 di sabato 27 giugno presso il campo all’aperto delle scuole elementari in Via V.Veneto, 54 a San Giorgio su Legnano (Mi).

“Siamo felici di aver potuto contribuire alla rinascita di 12 ore di Basket – spiega Lidio Clementi, presidente della Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate – Lo sport è estremamente importante per i giovani. I medici ci insegnano che fare attività sportiva,  non solo influisce positivamente sulla crescita, sulla formazione del nostro fisico, ma soprattutto favorisce una serie di processi che, in parte, possono determinare lo stato di salute della vita adulta. Lo sport è aggregante, è gioco, è squadra, e i ragazzi che si alterneranno sabato sul campo da basket sono un magnifico esempio di come praticare uno sport possa cambiare in meglio la vita. Sono giovani che crescono nel rispetto della persona, praticano lo sport per promuovere lo spirito di gruppo, la solidarietà ed il confronto con altre culture sportive attraverso la diffusione delle proprie tradizioni. Sabato andiamo ad applaudire i ragazzi di oggi, che hanno tutte le potenzialità per diventare i campioni di domani”.

 

L’Unione Sportiva sangiorgese nasce, come Società, nel 1922.
L’attività della sezione Basket inizia alla fine degli Anni ’60 grazie all’impegno di Gianni Lampugnani, con la partecipazione ai Giochi della Gioventù. Negli Anni 70 la pallacanestro sangiorgese si afferma rapidamente, con squadre maschili e femminili, e l’organizzazione del Trofeo Foco, al quale partecipano formazioni prestigiose quali Forst Cantù e Ignis Varese. Da qui in poi i progressi sono continui fino al 1996, anno in cui la squadra maschile viene promossa in Serie D. Nasce anche il Centro Minibasket Alto Milanese, che raggruppa l’attività dei bambini delle scuole elementari di San Giorgio, Arconate, Busto Garolfo e Dairago. Nel 1997 la Prima squadra arriva in Serie C2, per approdare poi in C1 e, nel 2004, in B2, dove resterà per due stagioni. Dal 2006 si torna a disputare il campionato di C1, nel corso del quale si raggiungono i Play off dopo una stagione tutto sommato positiva. Nel giugno 2007 la Sezione basket diviene una Società amministrativamente autonoma, ma sempre collegata alla U.S. Sangiorgese.

 

 

Ufficio Stampa Bcc Busto Garolfo e Buguggiate: Eo Ipso

Info: Chiara Porta – Cell. 328 9629722 – Mail. cporta@eoipso.it

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi