Collegiale femminile nel Lazio

Prosegue l’impegno del CR Lazio nei confronti della boxe femminile, con il quarto Collegiale Regionale femminile, promosso e organizzato proprio dal Comitato Regionale, nella palestra dello Stadio Flaminio.

Contrariamente al solito, questo quarto appuntamento si è svolto di giovedì pomeriggio, a causa della intensa attività agonistica che tradizionalmente impegna i fine-settimana dei mesi caldi. Nonostante alcuni rinvii, le atlete e i loro maestri  non hanno mancato l’appuntamento e, come nei precedenti incontri, si sono dimostrate entusiaste e desiderose di confrontarsi e migliorarsi. Questo Collegiale, come sempre aperto a tutte le atlete tesserate nel Lazio di qualunque qualifica e categoria, ha anche visto anche la partecipazione di una new entry, una giovane Youth pronta al debutto sul ring.

Le atlete si sono esercitate con tecniche a vuoto incentrate principalmente su movimento di tronco, contrattacco e difesa in unione, e con esercizi di sparring con handicap, per poi confrontarsi in riprese di guanti liberi. L’allenamento si è svolto sotto la direzione e supervisione del Maestro Franco Piatti, con l’ausilio dei tecnici Daniela Valeri, responsabile della Commissione regionale per la boxe femminile, e Francesca Giordano.

Si tratta dell’ultimo appuntamento prima della pausa estiva: il prossimo Collegiale è infatti programmato per settembre, in preparazione ai Campionati Italiani e al Torneo Nazionale. In questa occasione si selezionerà la prima squadra del Lazio che prenderà parte ad un interessante confronto interregionale in ottobre.