Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

A Cesenatico in mostra il karate del domani! | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

A Cesenatico in mostra il karate del domani!

Dal 10 al 23 giugno p.v. si svolgerà nella bella cittadina balneare romagnola il 17° International Eurocamp,Progetto Sport a Scuola,un programma avanzatissimo e condiviso da ben cinque paesi europei per la sua notevole valenza formativa.

di Leandro Spadari

Con un pedigreereso ancor più interessante e visibile dall’ ammissione in qualità di sport “dimostrativo” alle prossime Olimpiadi di Tokyo del 2020 (assieme a skateboard, arrampicata sportiva, surf, baseball/softball), il karate torna a far visita alla sua partner di sempre, la bella ed attrezzata città balneare di Cesenatico, con un programma formativo di altissimo livello tecnico-metodologico – Il 17° International Eurocamp Fijlkam(Federazione italiana judo lotta karate e arti marziali) – articolato in due distinte settimane, rispettivamente dal 10 al 16 e dal 17 al 23 giugno, con partecipanti ragazze e ragazzi di età compresa tra i 6 ed i 19 anni.

Organizzato negli anni con sperimentata capacità dal maestro Carlo Maurizzi, direttore tecnico dell’ Asd Sport Village di Bologna e componente della Commissione Nazionale Scuola e Promozione del Settore Karate della federazione, l’evento si accredita del patrocinio del Comitato Regionale Emilia Romagna Fijlkam, presieduto da Antonio Amorosi, e del CONI regionale. Figura tra i punti di forza dell’ Eurocamp,per  l’ospitalità dei giovani atleti e dei loro accompagnatori, il Centro Vacanze Europa, moderna struttura polifunzionale unica nel suo genere e particolarmente adatta a coniugare l’idea di sport e vacanze al mare, mentre per gli allenamenti protagonista diventa il locale Palazzetto dello Sport.

Il programma, articolato ed innovativo, si svolge anche quest’anno sotto la guida ed il coordinamento del professor Pierluigi Aschieri, nono dan, direttore tecnico nazionale del Karate Fijlkam, ed è valorizzato dall’applicazione dei più recenti apporti della neurofisiologia con riferimento alle c.d. “funzioni esecutive” e con attività di tipo “cognitivo”, finalizzata allo sviluppo di corretti ed avanzati schemi posturali e motori di base, premessa necessaria per il successo della specializzazione tecnica. Al progetto (denominato Erasmus + Sport. Mind & Movement) cofinanziato dall’Unione Europea che ne ha riconosciuto l’assoluta qualità, hanno aderito ben cinque paesi – Portogallo, Francia, Spagna, Germania, Polonia – che si sono impegnati a portarne avanti la sperimentazione nelle loro scuole, con monitoraggi dei risultati dell’apprendimento affidati a prestigiose università italiane e straniere. Tornando al programma, è da sottolineare che la seconda settimana sarà dedicata in particolare al perfezionamento degli atleti di alto livello in vista delle tappe agonistiche internazionali che si susseguiranno, ad iniziare dall’ 11° Wkf Youth Training Camp & Wkf Kids Under 12 & Under 21 Cup in svolgimento dall’ 1 all’ 8 luglio a Umag in Croazia

Nella didattica il professor Pierluigi Aschieri è affiancato sul campo da un gruppo di tecnici di notevole spessore, tra i migliori operanti in Italia:Carlo Francesco Tombolini, Roberto Ruberti,  Giorgio Rainoldi, Veronica Maurizzi, Massimo Portoghese, Niki Mardegan, Joaquin Goncalves, Djibril  Sech, Ruiz Diaz, Donatella Maneo, Riccardo Zambotto,  Luciano Baderna, Maurizio Mariani, Claudio Scattini, Rita Zampieri, Antonio Citi, Massimo Pelizza, Roberta Torresi, Donato Pastore, Maurizio Piccirilli, Roberto Bacchilega, Riccardo Salvatori,Francesco Maffolini, Paolo Nave, Maurizio Feggi, Mattia Cavanna, Serena Marelli, Fabio Pignatti, Erica Vai, Davide Silini, Roberta Minet, Daniela Berrettoni, Enzo Bertocci, Leonardo Marchi; Modelli di prestazione: Mattia Busato, Samuele Marchese, Michele Ciani.

 

Un beneaugurante saluto alla manifestazione l’ha voluto rivolgere l ‘Assessore al Turismo e allo Sport del Comune di Cesenatico, dottoressa Gaia Morara: “E un piacere enorme per Cesenatico ospitare il 17° International Eurocamp Fijlkam.Poter accogliere, per due settimane, sul nostro territorio tanti ragazzi accomunati da una passione così grande per questo sport così nobile e rispettoso dell’altro, è un’emozione davvero grande. Credo che lo sport in generale, ed in particolare in questa società attuale, debba avere un ruolo educativo fondamentale che accompagni i giovani nel loro percorso di crescita. E a giugno, durante il periodo di permanenza di questi ragazzi, saranno tante le opportunità di divertimento e di svago fuori dagli allenamenti, a cominciare da “WOW Cesenatico”, un nuovissimo evento dedicato ai teenagers, dove i protagonisti assoluti saranno le web stars e gli youtubers, i nuovi idoli degli adolescenti, in programma nella nostra città proprio dal 16 al 23 giugno. Desidero ringraziare gli organizzatori e tutti quanti si adopereranno per portare alta, ancora una volta non vi è dubbio, la bandiera della nostra ospitalità!”