foto di Carlos Takam

Sabato 17 giugno tonerà sul ring il campione intercontinentale dei pesi massimi IBF Carlos Takam (34 vittorie, 3 sconfitte e 1 pari): affronterà Ivica Bacurin (27-11-1) sulla distanza delle 8 riprese nel corso della manifestazione che la Opi Since 82 di Salvatore Cherchi organizzerà al Saint-Vincent Resort & Casino, in Viale Piemonte 72, a Saint-Vincent (in Valle d’Aosta) in collaborazione con la Federazione Pugilistica Italiana che ha nuovamente sposato la causa del pugilato professionistico. Nel clou, il campione d’Europa dei pesi medi Emanuele Blandamura (26 -2) difenderà il titolo contro Alessandro Goddi (30-1-1).

“Carlos Takam è uno dei migliori pesi massimi in circolazione – spiega il presidente della Opi Since 82 Salvatore Cherchi – ed è per questo che lo abbiamo voluto a Saint-Vincent. Carlos è classificato numero 3 dall’International Boxing Federation. Il futuro del campione del mondo IBF Anthony Joshua non è ancora chiaro perché lo sfidante ufficiale è Kubrat Pulev e subito dopo c’è Carlos Takam. Questo è un appuntamento importante per Carlos Takam perché una vittoria gli consentirà di mantenere la sua posizione nella classifica IBF e quindi di combattere nel prossimo futuro per il mondiale. Ivica Bacurin è un pugile migliore di quanto si possa pensare guardando il suo record. Ha perso contro pugili di primaria importanza come Francesco Pianeta (che ha combattuto per il mondiale contro Wladimir Klitschko), il cubano Juan Carlos Gomez (ex campione dei massimi leggeri WBC che ha sfidato Vitaly Klitschko per il titolo dei pesi massimi WBC), l’inglese Tony Bellew (altro campione dei massimi leggeri WBC), l’anglo-giamaicano Dyllan White (campione britannico e internazionale WBC dei pesi massimi nel 2016) e l’italiano Vincenzo Rossitto (contro cui ha perso di stretta misura). Abbiamo voluto un avversario esperto come Ivica Bacurin perché conosciamo il valore di Carlos Takam e vogliamo che sia sempre al top in vista di impegni di grande importanza.”

Il match di Saint-Vincent sarà il quarto di Carlos Takam da quando è amministrato dalla famiglia Cherchi. Il 28 novembre 2015 al palasport Le Cupole di Torino ha superato ai punti il brasiliano George Arias, il 21 maggio 2016 in Nuova Zelanda ha perso ai punti contro l’idolo locale Joseph Parker, il 29 gennaio 2017 a Macao (in Cina) ha battuto il polacco Marcin Rekowski per il vacante titolo intercontinentale IBF. Quando si trova a Milano, Carlos Takam si allena alla Opi Gym di Alessandro Cherchi in Corso di Porta Romana 116/A.

 

Gli altri combattimenti, tutti sulle 6 ripese:

 

pesi superpiuma: Michael Magnesi contro Dionisie Tiganas

pesi superpiuma: Devis Boschiero contro Lesther Cantillano

pesi superleggeri: Andrea Scarpa contro Lorenzo Parra

pesi superleggeri: Sebastian Mendizabal contro Lorenzo Calì

pesi massimi leggeri: Damian Bruzzese contro Peter Hegyes

pesi massimi: Matteo Modugno contro Revaz Karelishvili

pesi supermedi: Andrea Di Luisa contro Mattia Scaccia

 

Al Saint-Vincent Resort & Casino la manifestazione inizierà alle 18.00. I biglietti costano 50 Euro (poltrone VIP), 35 Euro e 25 Euro. Possono essere acquistati sul sito www.opisince82.com cliccando sulla pagina Events/Tickets.

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi