Il 29 giugno ad Ardea nella riunione mista, che si svolgerà in piazza del Popolo con inizio alle 20,00,  organizzata dalla Phoenix Gym, società molto attiva di Pomezia, e da Armando De Clemente, noto promoter di Avezzano, farà il suo esordio nella categoria dei massimi leggeri Gianluca Cima. Il giovane, oggi 29 anni nel pugilato rappresentano ancora la fascia giovanile, ha gettato la maglietta del dilettante alle ortiche dopo 33 incontri disputati ( 24 vinti, 8 persi e un no contest). Ha esordito nel 2001 con i colori della Colombo alla quale è stato legato fino a poco tempo fa quando è passato alla Roma Tricolore dell’avvocato Rubino. Da dilettante  in pratica ha incontrato i migliori, caracollando tra i massimi e i supermassimi. Per due volte ha partecipato Ai Campionati Italiani assoluti, ma la fortuna non è stata mai dalla sua parte incontrando nelle eliminatorie quel Clemente Russo, in pratica il numero uno al mondo e grande favorito alle Olimpiadi Pechino.

Gianluca gioca quindi la carta del professionismo firmando con Armando De Clemente, procuratore che ha nella sua colonia ha  molti pugili del Lazio. Il suo preparatore è Marcello Testasecca, a cui è legato da profonda amicizia fin dai primi tempi della Colombo. Testasecca è l’insegnante della “Valle dell’Inferno”, una delle palestre più moderne, situata nell’omonima Valle ai piedi dell’Aurelia Antica. Cima affronta al suo esordio il ligure Massimiliano Pinna: un test tutt’altro che facile, ma l’allievo di Testasecca ha intenzione di bruciare le tappe dove sono aboliti match scontati. D’altronde buona tecnica, velocità nel portare i colpi e discreta potenza fanno di Gianluca un pugile da seguire attentamente.

 

Di Alfredo

3 pensiero su “Domenica ad Ardea esordio di Gianluca Cima”
  1. ciao cianluca sono il ragazo ca a kombatuto con te nel 2001 al olimpico.non sto dicendo che non sei bravo perche ori mai sai diventato un professionista.e boxavi gia da alora bene.comuncue ti ho lasciato una domanda su faccebok se entri fami sapere la risposta per favore.gianluca perche non meti i toi match su youtube?

  2. a miky, prepara la mezza piotta che te ce lo metto io quel match su utube…cmq io i miei match li ho sempre vinti lecitamente, nn m’ha mai regalato niente nessuno…quel match lo vinsi tranquillamente anche se devo dire che il ragazzo non boxsava male!!!

  3. si e bravo gianluca cima.ma io conosco cualcuno che lo a batuto nel 2001 al stadio olimpico un rumeno di nome chiciu david che si allenava ala palestra di carlo marsoli a centocelle.ma pero i albitri hano data a cima il meci.cuindi non e poi cosi bravo. sa cela cualcuno cuesto meci pago 50 euro per chi lo mete su youtube . grazie

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi